Gli scarabocchi al telefono? Svelano chi sei veramente

Vi capita mai di fare lunghe conversazioni al telefono, oppure di partecipare a lunghe ed estenuanti riunioni di lavoro, e di avere davanti un pezzo di carta o un block notes e una penna?
Probabilmente sì.
E vi è mai capitato di lasciarvi andare e di riempire quel foglio bianco con degli scarabocchi? Anche in questo caso, immagino di sì.
Ebbene, dovete sapere che a condurvi nel tratto, a guidarvi tra le curve e sinuose o linee spigolose non il caso, ma lui: il vostro subconscio.
Proprio quei disegni, quegli scarabocchi che all’apparenza sembrano insignificanti, svelano molte cose di voi. Parola di grafologa.
Ogni cosa ha un significato: fiori, linee, frecce. Volete sapere cosa? Ce lo spiega Candida Livatino.

“Carissimi genitori,
oggi vi spiegherò cosa nascondono gli “scarabocchi” che facciamo più o meno tutti se abbiamo sottomano un foglio di carta e una penna, mentre siamo a una riunione o semplicemente al telefono. La nostra mano automaticamente inizia a tracciare disegni o scarabocchi.
Quei segni, parlano di noi, del nostro IO più nascosto, del nostro inconscio, delle nostre paure, degli stati d’animo che stiamo vivendo in quel momento.
Ecco quelli più comuni:

Avete trovato il vostro?

Gli altri li potete trovare nel mio libro: “I segreti della scrittura” editore: Sperling & Kupfer

Candida Livatino ha anche un sito Internet in cui racconta tutte le sue esperienze lavorative e tanto altro ancora. Se volete sapere di più sulla nostra brava grafologa, visitate la sua pagina. L’indirizzo è: www.livatinocandida.it

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

17 risposte a “Gli scarabocchi al telefono? Svelano chi sei veramente

  1. @Vale82: peccato 🙁 sarebbe stato carino avere un doppio interesse….oltre a tutti quelli condivisi su questo blog 😉 grazie x il chiarimento…

    un saluto da Roma allora!

  2. @Vale82: ….non c’entra niente con il post e le risposte, ma toglimi una curiosità (non ricordo se già lo hai detto) abiti vicino Roma??? su di un sito dove scrivo c’è un tua omonima….o sei proprio tu??? 🙂

  3. @stefania84:gia’…beccata.
    ma sono migliorata molto da quando sono mamma…chissa’ che con la piccola in arrivo non migliori del tutto!

  4. @Candida: grazie mille!!! Ogni volta scopro qualcosa di nuovo…questo weekend correrò in libreria per cercare il tuo libro, mi intriga troppo questa scienza!!!!!
    @Vale82: mi sa che dobbiamo essere meglio pignole, cercare meno la perfezione…a quanto pare con me Candida ci ha preso in pieno…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *