Super Hero, un libro scritto da un ragazzo per i ragazzi

Qualche giorno fa ho ricevuto un messaggio da parte di Aidan, ve la ricordate? E’ quella simpatica donna che ci mandava le foto dei lavoretti che faceva con suo figlio, delle cacce al tesoro che organizzava per il compleanno dei ragazzi. Insomma, un vulcano di iniziative, tanto che avevamo inaugurato “l’angolo delle idee” proprio per raccogliere tutti gli spunti in modo da poter a nostra volta organizzare e creare momenti speciali.

Il messaggio era il seguente: “Ciao Maria come stai? È tanto che non ci sentiamo… Ora i figli sono grandi ma continuo a organizzare escape room e cacce al tesoro. Di recente ne ho fatta una sulla Casa di Carta per il compleanno di mio figlio. Se c’è ancora la rubrica ti mando le foto! Volevo chiederti un favore però… Mio figlio Cristian di 11 anni ha pubblicato un libro per ragazzi. Si intitola “Super Hero” e parla di 5 bambini che diventano super eroi. La casa editrice Barkov (http://www.barkov.it/libro/superhero).
Potresti parlarne sul blog?”

Caspita!, ho pensato tra me e me, i miei figli (di 13 e 11 anni) fanno fatica a leggerne uno,  devo pregarli per leggere qualsiasi cosa, e invece c’è un loro coetaneo che ne pubblica uno!

Che meraviglia! Largo ai giovani pieni di entusiasmo, di iniziative di creatività e anche di capacità, perché per scrivere un libro a 11 anni ed avere una casa editrice pronta a pubblicarlo, vuol dire che c’è del talento.

Di cosa parla questo libro?  Di cinque bambini qualunque, cinque tizi a caso come li chiama Cristian De Maria, che nell’estate che precede l’ingresso alla scuola secondaria scoprono di poter realizzare questo sogno impossibile.

E chi meglio di un ragazzino riesce a capire gli interessi di un suo coetaneo?

Super Hero è una storia fantastica creata da un undicenne che crede ancora nei super eroi ma che sa che, per essere un eroe, a volte non servono nemmeno i super poteri…

Io l’ho letto e devo dire che mi è piaciuto molto. Inizialmente, non lo nego, avevo delle perplessità sulla scrittura, vista la giovane età dell’autore. E invece devo dire che il libro si fa leggere con piacere 😊 Bravo Cristian!

Ora ha iniziato a leggerlo Luca.

Ho ritrovato nel testo molte delle espressioni che usano quotidianamente i ragazzini.
Sono riportate anche tante scene di vita comuni ai ragazzi di questa età: dall’oratorio estivo, alle beghe tra compagni, alle partite di calcio con il tiro del pallone “sotto l’incrocio”.
Ma Cristian ha affrontato con la dovuta leggerezza anche temi profondi come quello dell’abbandono, della paura di non essere accettati dai coetanei, della dipendenza da videogame.

Tutto questo con un desiderio: quello di superarsi, di fare di più, di avere dei super poteri, di essere dei veri e propri super eroi.

Ma cosa fanno questi super ragazzi?

Mi spiace, ma non posso spoilerare tutto il libro 😉

Ma chiederò a Luca di scrivere la sua prima recensione non appena avrà finito di leggere “Super Hero” di Cristian De Maria.

Per il momento vorrei dare un grande “in bocca al lupo” a questo giovane autore!

 

 

2 risposte a “Super Hero, un libro scritto da un ragazzo per i ragazzi

  1. Cara Maria,
    oggi più che mai sentivo nostalgia dei nostri incontri quotidiani e così sono venuta a sbirciare e con grande piacere trovo questa bella notizia:
    “Super Cristian De Maria! complimenti …Ad maiora!
    Comprerò il libro e lo farò leggere a Luca, ovviamente a fine lettura non mancherà la recensione.
    Ti abbraccio e vi mando un caro saluto
    Con affetto
    sonia

    • Sonia, che nostalgia!!
      Sai, quando ho letto il libro di Cristian ho pensato: “Ormai i nostri ragazzi hanno spiccato il volo”.
      E c’è tra di loro chi vola già alto!
      E Cristian è uno di questi. Vedrai che il libro piacerà anche al tuo Luca.
      Aspetto la recensione 🙂

      Un abbraccio forte a tutti voi <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *