“Operazione Rhino”: il 22 settembre è la giornata mondiale del Rinoceronte

We cannot display this gallery

Cercare un rinoceronte nel suo habitat naturale è come cercare un ago in un pagliaio!
Ad oggi, infatti, sono rimasti solo 20.500 esemplari di rinoceronte bianco e poco meno di 5.000 rinoceronti neri.

Lo so che alcuni di voi si staranno chiedendo: “Cosa ha a che fare questa notizia con Viva la Mamma?”
E’ vero, non si parla di bambini, ma di cuccioli un po’ più pesanti ( 🙂 )

Ma è pur vero che sono anche questi esseri che hanno bisogno di aiuto, o meglio, di essere difesi da chi li vuole sterminare!
Proprio così: S-T-E-R-M-I-N-A-R-E!!!

Se i tassi di abbattimento continueranno a salire con lo stesso trend dell’ultimo periodo – afferma Daniel Sanchez, Direttore zoologico del Bioparco ZOOM Torino – ossia 1 rinoceronte ucciso ogni 7 ore – in meno di 28 anni i rinoceronti saranno estinti nel loro habitat naturale e si potranno osservare e conoscere esclusivamente nelle strutture zoologiche.

28 anni. Solo 28 anni. In pratica già i nostri figli, ma ancor di più i nostri nipoti penseranno ai rinoceronti come ai dodo. Continua a leggere