I chirurghi denunciano: “In aumento le richieste di liposuzione per i bimbi”

Io davanti a queste notizie rimango basita: non solo filler e ritocchini, oggi le mamme dal chirurgo estetico portano anche i figli grassottelli.

“Ne vedo molte, domandano se è possibile eseguire una liposuzione su bimbi di 12, 13 anni”, racconta Marco Gasparotti, chirurgo estetico, presidente della neo nata “Fondazione italiana per la lotta all’obesità infantile”.
Richieste (per fortuna non esaudibili nel nostro Paese) che aumentano ogni anno “di un 2% circa” e che rivelano la necessità di intervenire, ma sui genitori.

“Queste mamme e questi papà non capiscono che per il bimbo l’obesità non è un peccato estetico ma una condanna per la vita, perché destinati a diventare adulti malati”, spiega il medico.

Più che dal chirurgo bisognerebbe portare il bambino dal pediatra e accertarsi che non abbia altre patologie.
Poi da un bravo nutrizionista e imparare insieme a lui come fare una corretta alimentazione!
Un po’ di moto… e addio ciccetta!

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

23 risposte a “I chirurghi denunciano: “In aumento le richieste di liposuzione per i bimbi”

  1. Buongiorno a tutte. Sono nuova del forum anche se vi leggo da moltissimo tempo.
    Sono mamma di 2 gemelli di 2 anni (completamente diversi.. uno è moro e l’altro è rosso) che hanno 2 modi di approcciarsi al cibo completamente diversi.
    Edoardo mangia con calma, scegliendo con cura ogni pezzettino di carne o pasta (mangiandola cmq tutta), sembra segua un percorso nella scelta… gli riesce impossibile sporcarsi…
    Samuele invece non mangia, ingoia 🙁 …. non faccio in tempo a sedermi al tavolo anche io che mi fà vedere il piatto vuoto…
    Si differenziano di 1,5 Kg tra di loro… Edo è di corporatura magra, invece Samu ha ossatura un pò più grossa….io ho l’ossessione che Samu ingrassi (sia io che mio marito siamo stati cicciottelli e sappiamo che i bambini a volte sanno essere “crudeli”)… quindi niente merendine, niene patatine, niente succhi di frutta, niente coca-cola o bevande gasate…. qlc volta gli concedo cioccolatino della lindor.
    Il pediatra lo sà della mia ossessione – per ora tutto ok, Samu è normopeso per la sa corporatura…
    Appena possibile inizierò a fargli fare sport (a me piacebbe sci e karate), si distraggono, fanno amicizia, imparano a stare con gli altri e fanno movimento….
    Tornando al post: quei genitori sono dei pazzi!!!!! Un intervento chirurgico a bambini piccoli??? Ma si sono bevuti il cervello????

  2. @silviafede: tuo marito ha perfettamente ragione….peccato ke quei genitori non si rendono conto ke non risolvono assolutamente il problema….se non cambia la mentalità i bimbi ingrasseranno di nuovo…..!!!

  3. @ge1977: hai ragione non si ingrassa con l’aria, pero’ ci sono persone con metabolismo piu’ lento che mangiando normalmente tendono ad ingrassare ed altre che anche abbuffandosi non mettono un kg…pero’ di solito, specie per i bambini, se uno e’ in sovrappeso grave e’perche’ mangia molto e male, il figlio di tua cugina ne’ e’ un esempio.
    Parlavo con mio marito di questo articolo e lui mi ha detto: “ci sono genitori che scelgono la via piu’ facile” gli ho chiesto il senso di questa frase e lui mi ha detto che far stare un bambino d’appetito a dieta e’ faticoso ci vuole costanza ed impegno, invece con l’intervento i genitori pensano di risolvere il problema in una botta sola…rispecchia proprio la mentalita’ di certi genitori di oggi, che non vogliono impegnarsi, non vogliono sentire i filgi che fanno i capricci e scelgono spesso la soluzione piu’ facile ed immediata. Questo e’ un caso estremo, ma ho trovato questa rigflessione molto vera…

  4. @vale82: io ho provato tutte e due le cose…………confermo: meglio dormiglione e poco mangione!!! certo…all’inizio con riky è stata dura….il suo “mangiare poco” mi turbava molto e anche la gente rompeva le scatole… poi è arrivato fede……..mangiava tanto, tutto….perfetto….però non ha dormito per più di un anno………….aiuto……….pensavo di non sopravvivere 😉
    @silviafede: nessuno ingrassa con l’aria….un po’ sarà anche costituzione….ma direi ke chi è grasso qnd lo vedi a tavola capisci perchè!!!!
    @maria: vero…le mamme a volte non se ne rendono conto! il figlio di mia cugina è più basso di riky e pensa 10 chili in più … sabato a pranzo da me ha mangiato più di mio marito…..è molto ciccottello e fatica a correre (solo 7 anni) … e lei cosa mi dici “mah…tutti mi dicono ke mangia tanto…a casa non mangia molto” … io gli ho detto “beh…patito non è …quindi qls mangerà” … io resto senza parole!!!

  5. @maria: capisco, lo so. ma il pediatra e’ da una vita che le dice di portare il bambino da un dietologo e da uno psicologo.ha aspettato 12 anni a farlo, e comunque e’ sempre stato rimproverato perche’ mangia troppo…quindi per accorgersene se n’era accorta anche prima.va be’, e’ difficile accettarlo.
    ma ora che ce l’hai portato, questa dieta fagliela fare bene!!!!

  6. CREDO SIA UN ISTINTO PRIMORDIALE ASSICURARSI CHE IL PROPRIO FIGLIO MANGI PERO’ CREDO CHE UNA BUONA EDUCAZIONE ALIMENTARE SIA IMPORTANTE PER INSEGNARE AL BAMBINO COME STARE BENE IN SALUTE. MIO FIGLIO HA 15 MESI, HA SEMPRE MANGIATO DI BUON APPETITO QUALSIASI COSA….LA PEDIATRA LO HA TROVATO DIMAGRITO DI 500 G E MI HA SUGGERITO DEI PICCOLI ACCORGIMENTI COME IL BISCOTTO GRANULATO NEL LATTE E AUMENTARE LA QUANTITA’ GIORNALIERA DI PASTINA…SE QUALCHE VOLTA NON MANGIA EVITO PERO’ DI INSISTERE E FORSE MI ASSOMIGLIA FISICAMENTE PERCHE’ SONO FILIFORME COME LUI…ANCHE SE E’ DIMAGRITO NON CERTO MI CREO IL PROBLEMA………..

  7. Noi abbiamo dei conoscenti con una figlia di 10 anni che e’ sempre stata alta e grossa per la sua eta’.Negli utlimi anni pero’ e’ davvero in sovrappeso e commentando con altri amici pensavamo fosse questione di costituzione, invece ci e’ capitato di passare un week end insieme in un agriturismo. Cena: noi tutti a tavola, lei in sala relax davanti al televisore con il cameriere che le serviva porzioni da adulta. Mattina seguente: in giro per il paese ha mangiato 3 pacchetti di patatine e due ovetti Kinder, davanti ad ogni bar iniziava il capriccio ed i genitori per non sentirla entravano e compravano. Cena in pizzeria: abbiamo, secondo me, raggiunto il massimo, girava intorno al nostro tavolo rubando le cose dai piatti di tutti ,a chi un suppli’ a chi una crocchetta di patate, ecc la mamma invece di rimproverarla ci rideva su, gli sembrava una cosa simpatica…beh ho provato tanta pena per questa bambina, perche’ si ritrova dei genitori cosi’ che le fanno del male, ha provato a fare diversi sport ma gli istruttori la consigliano sempre di cambiare olte al fatto che non ce la fa a stare dietro agli altri, viene anche presa in giro…povera bambina!

  8. Io ero una bambina che non mangiava nulla.. Adesso 35enne con 4 figli e perennemente a dieta! Quanto gradirei essere inappetente come una volta…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *