Come scrive chi ha il complesso di superiorità?

coppa_uomoLa volta scorsa con la nostra grafologa Candida Livatino abbiamo visto come scrive chi ha un complesso di inferiorità0.
Ma ci sono persone che hanno il complesso di superiorità?
Sì. Oggi Candida Livatino ci spiegherà come riconoscerle osservando la grafia.

liva

Già il fatto che si chiami “complesso” ci fa capire che si tratta comunque di un qualcosa di problematico.

Al contrario di chi soffre di un complesso di inferiorità, chi si sente superiore agli altri scrive con una dimensione delle lettere grande e con gli allunghi superiori ed inferiori eccedenti .

Ma non sono le sole caratteristiche di chi ha un complesso di superiorità.

Nella sua scrittura infatti troviamo una pressione forte esercitata sul foglio, la tendenza a salire verso l’alto non mantenendo il rigo (ascendente) ed una certa accuratezza del gesto grafico.

Tutti questi segni evidenziano un IO dalle connotazioni ipertrofiche, che tende a dare un’interpretazione aggressiva al vissuto e va in collera di fronte alle critiche.

Non a caso troviamo spesso tremolii ed inceppamenti, segnali di una certa tensione.

Nella sua scrittura non può mancare il taglio sopraelevato della “t”, che segnala il bisogno di innalzarsi per distinguersi, anche se spesso maschera questa tendenza con atteggiamenti concilianti o addirittura affettati (accuratezza del gesto grafico).

All’origine di questo complesso ci può essere un’educazione scorretta e repressiva da parte dei genitori, o di quello con il quale si identifica e confronta al fine di superarlo.

Ingigantendo il proprio IO entra in conflitto con l’ambiente che lo circonda e, soprattutto, non riesce a stabilire un rapporto paritario e dialettico  con il partner.

Spesso quindi la relazione entra in crisi per scelta di quest’ultimo, cosa che chi soffre del complesso di superiorità non può concepire, né tantomeno accettare.

Un caro saluto.

Candida Livatino”

COP Livatino Scrivere con il cuore.inddSe volete conoscere cosa dice la grafologia sulle affinità di coppia, o scoprire se il vostro partner è fedele, sincero, vanitoso o geloso, se è più portato per i rapporti duraturi o per le avventure,  e tanto altro ancora, vi ricordo che Candida Livatino ha scritto il terzo libro proprio su questo tema: “Scrivere con il cuore” editore: Sperling & Kupfer.

Candida Livatino ha anche un sito Internet in cui racconta tutte le sue esperienze lavorative e tanto altro ancora.

L’indirizzo :
www.livatinocandida.it

 

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

2 risposte a “Come scrive chi ha il complesso di superiorità?

  1. La Dott/ssa Candida Livatino con la sua analisi scientifica della grafia ci fa conoscere i vari caratteri dell’Essere Umano la ringraziamo e le auguriamo tanto successo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *