Come riconoscere un prepotente dalla grafia

uomo_coronaNon passa giorno che non ci sia un atto di prevaricazione e a volte di violenza fra persone che hanno vissuto insieme per mesi o per anni.

Spesso questi gesti sono la risultante di atteggiamenti prepotenti che potevano essere previsti attraverso l’analisi grafologica, quando era ancora possibile impostare il rapporto su basi diverse o, al limite, interromperlo.

Peraltro la grafia del prepotente presenta alcune caratteristiche che la rendono facilmente riconoscibile.

Ci spiega tutto la nostra grafologa Candida Livatino.

Ecco come fare a riconoscere il partner prepotente:

liva“La sua scrittura tende ad occupare l’intero foglio, perché per lui non ha importanza quello che pensano gli altri.

E’ anche illeggibile, perché non gli importa che qualcun altro la comprenda e possa valutare il contenuto di quanto scrive.

Il suo punto di vista ed il suo tornaconto valgono più di ogni altra cosa, anche della verità e della logica.

Ci sono altre due caratteristiche non difficili da individuare.

Il prepotente ha una grafia un po’ stilizzata ed allungata verso il basso.

Sono caratteristiche che evidenziano un forte egocentrismo e l’indisponibilità ad un rapporto equilibrato con il partner.

Attenzione però a non generalizzare: è l’insieme di questi segni che identifica il prepotente, non uno solo di essi.

Un caro saluto.
Candida Livatino”

 

COP Livatino Scrivere con il cuore.inddSe volete conoscere cosa dice la grafologia sulle affinità di coppia, o scoprire se il vostro partner è fedele, sincero, vanitoso o geloso, se è più portato per i rapporti duraturi o per le avventure,  e tanto altro ancora, vi ricordo che Candida Livatino ha scritto il terzo libro proprio su questo tema: “Scrivere con il cuore” editore: Sperling & Kupfer.

Candida Livatino ha anche un sito Internet in cui racconta tutte le sue esperienze lavorative e tanto altro ancora.

L’indirizzo :
www.livatinocandida.it

 

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “Come riconoscere un prepotente dalla grafia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *