Babbo Natale ha fatto lo spilorcio solo con noi!

marco

Ieri primo giorno di scuola dopo le vacanze.
Ieri sera: “Marco, come è andata la giornata a scuola?”
Luca: “Mamma, lo sai che i miei compagni non mi hanno neppure riconosciuto con questi capelli così corti? Mi chiamavano: “Ehi! Bambinoooo?”
Io: “Ma tu ti chiami Marco?”
E lui: “No sono Luca, non mi riconosci neanche tu?”
Io: “Sì, ti riconosco perfettamente, ma la domanda l’avevo rivolta a Marco!”
Luca: “Ecco, tu ti interessi solo a Marco, solo alle cose che fa Marco a scuola. Di me non ti interessa nulla, neppure del fatto che oggi la maestra non mi ha messo in castigo neppure una volta!”
Io: “Ah! Allora finalmente hai fatto il bravo bambino?”
E lui: “No, no, ma non mi sono fatto vedere dalla maestra mentre facevo il monello!”

Io: “Ok. Che disastro! Non solo birba, ma pure furbetto!”

Ci riprovo: “Marco, come è andata la giornata a scuola?”

Lui: “Bene!”
Quando si tratta di scuola mio figlio è di poche parole…
Io: “Che avete fatto? Avete corretto i compiti?”

Lui: “Sì, abbiamo letto i temi che abbiamo scritto sulle vacanze di Natale. A proposito, lo sai che Babbo Natale fa lo spilorcio solo con noi?”
Io: “Babbo Natale è l’omone più generoso del mondo. Come fai a dire che è tirchio!”
Lui: “Te la ricordi la storia che Babbo Natale può portare solo un regalo per bambino altrimenti non ne ha a sufficienza per tutti i bambini del mondo?”
Io: “Certo, è così”
Lui: “Cazzata! Bugia! Ai miei compagni ha portato un sacco di regali. Ad uno oltre 10 pacchi. Solo a me a portato solo il GeoMag! Ecco, solo con noi è stato spilorcione”

A quel punto, lo ammetto, mi sono sentita in difficoltà. Ho azzardato una giustificazione: “Marco, anche tu hai ricevuto tanti regali: dagli zii, dai nonni, da mamma e papà, dagli amici. Se li conti tutti, anche tu hai avuto più di 10 pacchettini… Uno però è quello di Babbo Natale. Forse i tuoi amici volevano dire questo… ”

A quel punto è intervenuto Luca: “Marco a te è piaciuto il GeoMag?”
Lui: “Sì, certo! E allora che ti importa se gli altri hanno ricevuto di più! Sei tu sei felice, sei felice e basta! Magari i tuoi amici hanno ricevuto 10 regali brutti. Tu invece uno, ma bello!”

Tra me e me ho pensato: “Piccolo, monello, furbetto… ma quando vuole anche giudizioso!”

A quel punto il discorso si è spostato sull’astronomia, sul movimento della Terra e sul fatto che il Buon Babbo Natale è fortunato perché ha ben 24 ore di tempo per consegnare tutti i regali. Quando è notte da noi è giorno dall’altra parte del mondo, quindi…. può fare prima mezzo emisfero e poi l’altro.

Li sentivo parlare e discutere… E intanto finivano di montare i Lego, anche quelli ricevuti per Natale, non da Babbo Natale, ma dalla nostra vicina Margherita!
Grazie Marghe!

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

5 risposte a “Babbo Natale ha fatto lo spilorcio solo con noi!

  1. @Marika: che bello risentirti!!!! Mi era sfuggito il tuo commento recedente per fortuna ho letto questo…
    Che bella famiglia Marika…3 maschietti mi sembra di capire…il fatto che i grandi adorino il piccolo e’ la conferma di che bravi genitori siete…ci credo che la fatica sara’ tanta ma siete ripagati da questi momenti indimenticabili
    Spero che ci sentiremo presto, anzi prestissimo…

  2. Diciamo che non ho mai tempo di annoiarmi!!! però il Natale quest’anno è stato piu speciale di sempre! I fratelli grandi adorano il piccolo di casa,hanno scritto la letterina di babbo natale anche per lui…gli hanno preparato la calza della Befana! Ormai Lorenzo ha 9 mesi e interagiscono tanto!!! Peccato essendo il primo anno di nido ci ha dato qualche problemino di salute…un ricovero per bronchiolite e qualche acciacco…ma non ci lamentiamo! Sono adorabili! Qui vedo tanti nomi conosciuti e spero di risentirvi presto!!! Rosa79 ormai fa parte del mio quotidiano! Silviafede ho letto che bella esperienza hai fatto a Rebibbia…bravissima!!! E saluto col cuore tutte le altre!!!

  3. Mariaaaaa!!! Intanto auguri…a tutte! Anche il nostro Babbo Natale lascia un regalo ai bimbi bravi! Poi ci possiamo scambiare doni con le persone a cui vogliamo bene! A me sembra un’ottima cosa per educare i bimbi a non pretendere troppo,ad accontentarsi ed accettare le limitazioni!!! Loro si sono illuminati al sol pensiero che Babbo Natale avesse letto davvero la letterina portandogli quello che avevano chiesto!!! Maria ti abbraccio fortissimo! Hai due bravi bimbi!!!!

    • @Marika, che gioia leggerti, che bello risentirti! Ma piuttosto voglio sapere di te, che sei alle prese con una famiglia numerosa 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *