Le scuole chiudono i cancelli, vacanze di Natale al via!

Ultimo giorno di scuola!
Da domani bambini a casa. Per loro è già vacanza. O forse sarebbe il caso di dire è “di nuovo vacanza”, visto che il ponte dell’Immacolata è passato da pochissimo.
Questa volta però il break è piuttosto lungo: 15 giorni.
Immagino che oggi torneranno a casa con una montagna di compiti da fare!
E sono sempre qui a chiedermi: ma negli altri Stati funziona allo stesso modo? Pure lì ci sono queste vacanze così lunghe?
I bambini fanno in tempo a dimenticare buona parte delle nozioni che hanno imparato e noi genitori dobbiamo fare i salti mortali per capire come fare a sistemarli in tutti questi giorni (visto che non tutti posso prendere tanti giorni di ferie!) e nei giorni di festa… fare i compiti.
Almeno nel mio caso, visto che Marco, nonostante sia in terza elementare, ancora non è assolutamente autonomo: bisogna spronarlo costantemente e controllare tutto quello che fa.

Ma quest’anno mi va bene, arrivano i rinforzi 🙂

Stasera, finalmente, andremo a prendere i nonni, i miei genitori. E la mia casa sarà tanto ricca 🙂

Unico neo: non ho ancora fatto i regali di Natale, sigh!

Il problema è che non so che cosa prendere. Sembra banale, ma dopo anni e anni e anni trovare l’idea originale, non banale e che non costi una fortuna… aiuto 🙂

Mancano solo due giorni a Natale. Ce la farò?

Accetto consigli disperatamente 🙂

 

 

 

 

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

4 risposte a “Le scuole chiudono i cancelli, vacanze di Natale al via!

  1. @Carmela: a me li hanno regalati in due occasioni ma li ho fatti scadere senza utilizzarli….devi scegliere dal catalogo, prenotare sperando ci sia la data che desideri libera…insomma per me e’ uno sbattimento e alla fine non lo faccio…
    Ma magari c’e’ gente che invece li utilizza e sono graditi

  2. @Maria, io è qualche anno che regalo pacchetti tipo pranzo o cena di carne o di pesce, percorso benessere, assaggi di vini o prodotti alimentari in agriturismo; e quando il regalo è più importante, un fine settimana o settimana intera di vacanza da scegliersi dove vogliono. Poi ci sono cose stravaganti (a me queste cose non le regalano! Prima o poi me le regalo da sola) come un volo su mongolfiera, pilotare un elicottero con istruttore a fianco, ovviamente, e tante altre cose divertenti.
    Questi pacchetti sono in vendita in po’ ovunque, librerie importanti, catene di prodotti elettronici. Se ti capita dai un’occhiata, sicuramente c’è qualcosa adatto a loro.

  3. Io Maria non vedevo l’ora….perche’ sia io che mio marito saremo a casa per cui ci godremo le vacanze tutti e 3 insieme!! Ho intenzione di organizzare tante gite fuori porta….tante passeggiate in bicicletta…vorremmo andare sulla neve…insomma non mi sembra vero di avere 2 settimane tutte per la nostra famiglia!
    Immagino la tua felicita’ ad avere i genitori li’ con te , sai che gioia anche per i bimbi….per i regali io sono dell’idea che i libri siano sempre il regalo migliore magari con una bella dedica….ma ovviamente deve piacere il genere…
    Tanti auguri di cuore Maria e grazie per questo anno passato insieme con tanti spunti di riflesisone

  4. @Maria: com’è bello leggerti. Banale x banale io andrei sull’alimentare…non si sbaglia mai. Ahahah.
    Scherzi a parte le mie andranno anche domani…meglio x me visto che lavoro. Avere casa piena è stancante si ma bellissimo.
    Ti auguro di passare delle serene e gioiose feste insieme ai tuoi familiari ed ai tuoi bambini. Un abbraccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *