La grafologa: ecco come scrivere i biglietti di auguri di Natale

biglietto-aguri-natale

E’ bello allegare ad ogni pacchettino un biglietto d’auguri.
Ma come scriverlo?
Oggi la nostra grafologa Candida Livatino ci dà qualche consiglio su come scrivere i biglietti di auguri di Natale.

“E’ Natale, periodo di auguri, che  se possibile, facciamo di persona, altrimenti scrivendoli.

Di questi tempi sms, whatsapp e computer la fanno da padroni, ma anche i bigliettini scritti a mano non s
ono del tutto spariti e spesso accompagnano un regalo.

Inutile dire che, per molti di noi, questi ultimi sono i più graditi, perché immaginiamo un maggior coinvolgimento da parte di chi ce li manda.

Capita però, sempre più spesso, di ricevere un biglietto scritto in stampatello.

Questo perché molti hanno perso la consuetudine a scrivere a mano e quando lo fanno tendono ad usare lo stampatello, che presuppone un movimento della mano più rigido e meccanico, senza alcuna fluidità.

Livatino_natale2E’ però anche vero che l’uso dello stampatello in alcuni casi deriva dal desiderio, inconscio, di non scoprirsi, di non rivelare insicurezze e debolezze.

Sono persone di non far emergere le emozioni e i sentimenti che provano, perché hanno il timore del giudizio altrui.

Da un biglietto scritto in corsivo i vari aspetti della personalità di chi scrive, che non ha alcuna paura ad esporsi.

Attraverso il corsivo la persona esprime la propria individualità rivela la sua vera natura.

Non a caso non esistono due corsivi esattamente uguale, come non esistono due individui identici.

A questo punto non posso che consigliarvi  di scrivere alle persone care un biglietto d’auguri esprimendo l’affetto che provate per loro, ma rigorosamente in corsivo.

 

Ecco i miei auguri per voi:

auguri

Un caro saluto.

 

Candida Livatino”

Se volete conoscere cosa dice la grafologia sulle affinità di coppia, o scoprire se il vostro partner è fedele, o se il vostro collega è invidioso, vi ricordo che Candida Livatino ha scritto il secondo libro proprio su questo tema: “Le sfumature della scrittura” editore: Sperling & Kupfer.

Candida Livatino ha anche un sito Internet in cui racconta tutte le sue esperienze lavorative e tanto altro ancora.

L’indirizzo :
www.livatinocandida.it

 

 

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

3 risposte a “La grafologa: ecco come scrivere i biglietti di auguri di Natale

  1. salve, per scrivere gli auguri in un gruppo a piu persone che si chiamano biagio, come e corretto scrivere?
    esempio
    auguri ai biagio
    oppure
    auguri ai biagi
    in attesa della risposta
    ringrazio anticipatamente

  2. Carissima Maria,
    Carissimi Amici,
    spero che questo mio messaggio vi trovi bene e in salute.
    Approfitto di questo angolino per augurarvi un Sereno Natale, gioioso e colorato a Voi Tutti e ai Vostri cari.
    Un acro saluto
    Sonia

  3. La dottssa Candida Livatino ci suggerisce come accompagnare i doni Natalizi con in modo corretto e senza scrivere in stampatello Grazie a lei per i consigli che ci regala Buon Natale a lei e alla sua famiglia e grazie sempre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *