Tenetevi liberi a Natale… potrebbe essere il momento giusto per allargare la famiglia!

coppia

Qual è il mese ideale per concepire un figlio?

Gli studiosi, con ricerche, dati e statistiche alla mano, hanno finalmente stabilito una data: Natale.
Una data anche abbastanza vicina. Quindi chi ha intenzione di allargare la famiglia cominci a pensare di ritagliare qualche momento di intimità tra una fetta di panettone e un bicchiere di prosecco! 🙂

In realtà il periodo è un po’ più vasto: è l’intero mese di dicembre. E’ infatti nell’ultimo mese dell’anno che i concepimenti registrano il più elevato tasso di natalità. Lo ha scoperto il pediatra Paul Winchester insieme a un team di ricercatori degli Stati Uniti in uno studio presentato in occasione del meeting annuale dell’American Society for Reproductive Medicine a Baltimora.

Gli studiosi hanno analizzato circa 52 milioni di gravidanze nel corso di 12 anni e hanno rilevato che, quando le coppie concepiscono a dicembre o gennaio, hanno più probabilità di portare a termine con successo la gravidanza.
Questo perché, secondo i ricercatori, le mamme che rimangono incinte in quel periodo sono esposte maggiormente al sole in una fase avanzata della gravidanza, e questo aumenterebbe i livelli di vitamina D che promuovono nascite sane.

Al contrario, a settembre i tassi di natalità sono tra i più bassi che in qualsiasi altro momento dell’anno.

Per evitare che questi risultati venissero distorti dalla scelta arbitraria di concepire a dicembre piuttosto che in estate, i ricercatori hanno analizzato il tasso di successo delle coppie che hanno cercato di avere un figlio attraverso la fecondazione in vitro.
Dall’analisi di 433.764 cicli di fecondazione in vitro, i ricercatori hanno scoperto che i trattamenti effettuati tra dicembre e febbraio hanno avuto il 4 per cento di probabilità in più di finire con la nascita di un bambino sano, rispetto ai i cicli iniziati nel mese di giugno.

 

Tutto chiaro?

A me viene solo un dubbio: come mai il picco delle nascite (almeno in Italia) è a maggio?

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

5 risposte a “Tenetevi liberi a Natale… potrebbe essere il momento giusto per allargare la famiglia!

  1. io vorrei che la mia prima bambina fosse un segno di terra,spererei vergine…….quindi una nascita dopo ferragosto mi andrebbe benissimo……..la seconda bimba (o bimbo) può nascere davvero in qualunque mese dell anno perchè a quel punto io e il suo papà avremo affinato le tecniche di concepimento 🙂

  2. Carlo è stato concepito a Natale o nei giorni successivi. Abbiamo festeggiato e deciso di allargare la famiglia. Presto fatto, al primo colpo, ecchecavolo! A settembre è arrivato lui, un po’ in anticipo rispetto alla data di fine gravidanza, ma bellissimo e sanissimo, grazie a Dio!

  3. Brava Maria ho fatto la stessa considerazione….io conosco decine di persone nate tra fine aprile e inizio giugno e pochissime nate a settembre….forse le persone che conosco a Natale osno troppo prese dal cibo e non si dedicano ad altri “festeggiamenti”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *