Streghe e gabbie nei sogni dei nostri bambini

Cosa ci svelerà oggi Candida Livatino sui sogni dei nostri bimbi?
Dopo i mostri, gli animali feroci e gli insetti, oggi è la volta di streghe e gabbie.
Ogni dettaglio ha un significato particolare e ne possiamo fare tesoro per capire meglio i nostri figli.

“Cari genitori,
prima di proseguire il nostro viaggio nel mondo dei sogni dei vostri bambini vorrei farvi una raccomandazione: non dite mai “se non ti comporti bene chiamo il lupo cattivo o la strega”.
E’ sbagliatissimo!
Se comunque il bambino sogna una strega, tipo quella di Biancaneve, vuole dire che una figura femminile gli incute timore. Se dice che è la mamma non allarmatevi oltre misura, non è in discussione il suo affetto verso di voi. Significa solo che sta attraversando un momento difficile, con qualche preoccupazione ed un po’ di confusione. Bisogna coccolarlo e rassicurarlo dicendo che la mamma gli vuole bene e gli è sempre vicino. Ha bisogno di certezze affettive e il suo inconscio ce lo dice.
Se invece sogna di rimanere chiuso in una gabbia, in trappola, significa che percepisce un clima familiare non sereno, avverte delle tensioni e si sente prigioniero di questa situazione.

In questo caso bisogna porgli delle domande, ascoltarlo, farsi raccontare il sogno nei minimi dettagli, chiedergli di disegnare i personaggi, per cercare di capire, anche attraverso il disegno, il disagio che sta vivendo.
Bisogna rassicurarlo perché è solo con le rassicurazioni e con l’amore dei genitori che il bambino può trovare quella serenità che gli servirà durante il cammino della sua crescita.

Un caro saluto e un abbraccio.

Candida Livatino
www.livatinocandida.it”

Ed ora qualche chicca in più sui sogni di mamma e papà. Abbiamo già visto cosa significa sognare l’acqua, il fuoco, volare e morire. Oggi scopriamo cosa vuol dire sognare di subire violenza.

“A volte si sogna di subire “VIOLENZA” e ci si risveglia con un senso di disagio e di tensione che ci accompagna per tutto il giorno, come se il fatto fosse realmente accaduto. Perché tutto ciò? Questo tipo di sogni evidenzia un’aggressività che a livello conscio si tiene “sotto controllo”, mentre nell’inconscio viene liberata e si esprime liberamente”.

Se volte conoscere i segreti sulla grafologia, vi ricordo che Candida Livatino ha scritto il suo primo libro proprio su questo tema: “I segreti della scrittura” editore: Sperling & Kupfer.

Candida Livatino ha anche un sito Internet in cui racconta tutte le sue esperienze lavorative e tanto altro ancora.

Se volete sapere di più sulla nostra brava grafologa, visitate la sua pagina. L’indirizzo è : www.livatinocandida.it

 

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

5 risposte a “Streghe e gabbie nei sogni dei nostri bambini

  1. Ricordo che da piccola, per un certo periodo, sognavo la classica strega cattiva di Biancaneve… ero spaventata! Se non erro, proprio in quel momento, a livello familiare, stavamo vivendo dei cambiamenti, una nuova casa, un ambiente differente… essendo fin da piccola molto emotiva, credo che fosse una maniera per esprimere dei disagi. Le tue considerazioni me lo confermano! Per fortuna fu compreso dai miei… Del resto, come sai, anche mia mamma è appassionata di grafologia e di sogni, e non a caso ha “divorato” il tuo libro 🙂 Un abbraccio. E grazie, Candida!

  2. c’è sempre un mondo nuovo o semplicemente che non siamo abituati a guardare che ci sveli e inviti ad osservare e conoscere. Grazie Candida!! :))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *