La scappatella è mamma: 4 mogli su 5 hanno tradito almeno una volta

Leggete un po’ questa: “Secondo un’indagine condotta dal sito AshleyMadison.com le madri di famiglia sono le donne più infedeli d’Italia e nello stesso le più desiderate dagli uomini, tanto da costituire il sogno erotico di 8 italiani su 10″. 
Su cinque madri ben quattro hanno tradito almeno una volta nella vita.

E gli uomini le apprezzano moltissimo: più della metà degli uomini intervistati dal social network ha ammesso di desiderare una scappatella con una donna sposata e con figli. Anzi, il 77% di loro è convinto che le mamme siano addirittura amanti migliori, perché “sono capaci di apprezzare maggiormente una storia di sesso”, perché sono “più aperte a nuove esperienze” e perché “rappresentano una più forte tentazione sessuale”.
L’articolo è sulla sezione Per Lei del Tgcom. Non potevo credere ai miei occhi.

In genere, si dice, che sia l’uomo a tradire perché la donna-madre si dedica “anima e core” alla prole, trascurando l’alcova.

Invece dall’indagine è emerso il contrario: la donna tradisce perché riceve scarsa attenzione dal marito-compagno. E lo dimostrerebbe il fatto che la moglie trascurata va a caccia dell’amante nei giorni successivi alle feste comandate, come Natale, Pasqua.

Ora mi chiedo: queste donne dove trovano il tempo per tradire ?
Io non ho neppure il tempo per dormire quanto vorrei!

Con tutte le cose che ho da fare, con tutte le corse che ogni giorno mi tocca fare, non mi passa neppure per l’anticamera del cervello cercare un altro uomo. E’ vero che il mio mi basta e mi avanza ( 🙂 ). Però, in generale, direi che uno è già difficile da gestire, due… praticamente impossibile!
Tra bugie, incastri e disastri deve essere veramente impegnativo.

La percentuale mi è sembrata altissima: 4 su 5. Una esagerazione.

Mi viene un dubbio: forse le donne fedigrafe d’Italia si concentrano tutte su quel sito? 🙂

Chissà!

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

115 risposte a “La scappatella è mamma: 4 mogli su 5 hanno tradito almeno una volta

  1. Diciamo che esistono (anche se in piccola percentuale) uomini e uomini e donne e donne. Siamo tutti essere umani ma questo non significa che tutti la pensino allo stesso modo. Quando si è realmente innamorati da ambe e due le parti “scusate per il termine” col cavolo che si tradisce. Oggi se si tradisce molto di più rispetto ad una volta, effettivamente è proprio perché l’odio “da parte dell’essere umano all’indirizzo dello stesso” prevale ai sentimenti. Basterebbe pensare che ormai si vive più per apparire che per vivere, e vedrete che tutto tornerà che è una meraviglia.

  2. cavolo renzo che super perla di saggezza ci hai donato!mi hai illuminato di immenso!!hai altre pere di saggezza da elargirci????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

  3. Le donne sono tutte o quasi tutte puttane basta che uno sia un uomo bello e ricco e state tranquilli che se lo portano a letto poi dicono che sono gli uomini ma chi si fanno portare a letto sono le donne

    • Grazie per questa perla di saggezza Renzo, davvero avrai aperto gli occhi a tante persone…
      Aspetto con ansia che tu ce ne dica un’altra su un qualsiasi argomento…

    • Come vedi, caro Renzo le donne non vogliono che si dicano certe cose, che tutti sanno che avvengono, ma che si usa non dire…., dire che le donne sono tutte pXXXXXe forse si sta usando un termine improprio, penso comunque che altissime percentuali di donne si “vendono” facilmente quasi quotidianamente, chiaramente anche senza un corrispettivo in denaro…, lo si nota spesso negli ambienti di lavoro. Dal sesso che fanno, spesso le donne cercano di trarne un doppio vantaggio. Purtroppo il mondo va avanti così da sempre e lo sappiamo tutti!

  4. Bisogna avere rispetto per chi si ha al fianco.
    Dopo aver sposato la tua metà non dovrebbero esistere situazionin del genere perché ogni cosa ha una conseguenza è ciò potrebbe essere frutto di ogni genere di violenza a parere mio è solo una cosa che non dovrebbe esistere

    Viva la mamma. Ma. Viva. I papà

    Nando. F ….

  5. A cosa serve sposarsi se poi si arriva al punto di tradire il proprio uomo e viceversa, oggi la migliore cosa da fare è quella di convivere. Tanto ormai è risaputo che la serietà, i valori, il rispetto che esisteva una volta non esiste più, donne che non sanno cosa cercano, uomini che non sanno dove sbattere per prima la testa. L’Italia e un Paese fallito non soltanto sotto questo punto di vista, purtroppo sotto tanti. Io fortunatamente ad oggi vivo in Germania, e grazie a questa splendida Nazione ho ritrovato quella felicità che in Italia mi mancava, adesso convivo con una tedesca e mi sento uno dei ragazzi più felici del mondo.

  6. Tutti tradiscono ,smettiamola con le cassage al giorno Di ogg ,con le serata libéré per lei É per lui,pale stra ,un ghir ,cherurgia plastica ,tette finte,allungamento del pene ,viagra
    Scambio di coppie,siti porno apportata di mano a tutti,siti per incontri,
    Il uomo se si azzarda affare una domanda di tropo viene preso per: malato,psicopatico,annormale,maschilista,sfigato eccetto
    Per non parlare della nuova generazione delle mamme veramente infelice e sono quelli che formano dei groupi davanti le porte di scuola giocando i duole dei leader per catturare quelli tra quelli è tutto inizia con : ci facciamo una pizza ogni tanto …? É finsce con serate dove si vendono vibratori e dove il uomo è l’unico argomento del quale si può parlare
    Scusate il mio italiano fa schifo
    Ma i valori le abbiamo persi

  7. Sul tema di per sè: questi dati mi sembrano piuttosto gonfiati, per quel che leggo, sento, vedo, direi che, pur da totale oppositore della società moderna in TUTTE e dico TUTTE le sfaccettature, forse 2 massimo 3 madri su 10 tradiscono e forse 5-6 padri su 10. E ancora non sarei neppure del tutto sicuro.

    Per triste: da Uomo che ama le Donne, quelle vere, ti apprezzo tanto, tieni duro e prova a parlare con tuo marito con quella dolcezza ma anche quella sottigliezza femminile che può imprrovisamente far tornare un barlume di acume a lui. Tieni duro…….capisco sia molto facile cadere nelle tentazioni, ma non è certo il tradimento la via migliore. Se lo tradisci ti sentirai meglio per 2-3 mesi, terminati i quali, il tuo “coreo” di tradimento ti avrà comunque considerata una crocetta da calendario (ovvio, senza fartelo capire, ti farà tanti complimenti, ma spesso voi donne vi bevete ogni singola stupidaggine specialmente nelle situazioni in cui siete più fragili). In booca al lupo per tutto.

  8. In tutta la mia vita non ho mai trovato una donna che abbia ammesso di aver sbagliato. Io non ho la stessa mentalità, e ammettere la mia colpa non mi costa niente, però il blog è iniziato con una domanda provocatoria e io non ho fatto altro che fare il provocatore con un articolo atto ad attirare commenti forti, ma qui mi trovo davanti a delle signore che non hanno mai peccato, e mi sto ancora chiedendo chi è di troppo. Comunque per cavalleria tolgo io il disturbo. Oggi scrivo solamente per scusarmi, e dirvi che i vostri valori sono sicuramente più alti dei miei e di milioni di persone, però i giornali si vendono se ci sono controversie forti, se siamo tutti buoni non è di alcun interesse, e sinceramente anche io preferivo un dibattito un po’ più spregiudicato. Vi auguro un buon 1916 a tutte Giuseppe Muru.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *