Voci di donne, variazioni di toni… e concepimento!

Stamattina comincio con una domanda: care donne vi siete mai accorte che la vostra voce nel corso del mese cambia?
Io sinceramente no. Eppure uno studio ha dimostrato che le voci femminili risultano più ‘dure’ e irregolari durante le mestruazioni.

A questo punto qualcuna di voi potrebbe chiedermi: ma qual è l’attinenza di una notizia del genere con un blog che parla di bimbi?

Semplice. Questo studio ha smentito gli esiti di alcune ricerche precedenti che sostenevano invece che la variazione della voce fosse un richiamo per il sesso forte.
In pratica il cambiamento del tono, secondo i vecchi studi, consentiva agli uomini di individuare facilmente la fase dell’ovulazione e quindi decidere se procedere… e come dire… procreare oppure praticare l’astinenza preventiva!

Secondo l’ultimo studio pubblicato su ‘Plos One’, invece, la variazione della voce, pur svelando molto di una donna, non rivela il momento più utile per il concepimento. Piuttosto quello in cui sarebbe bene stare alla larga da microfono e palcoscenico.

Precedenti ricerche avevano confrontato voci registrate in due sole fasi del ciclo femminile: quella più vicina al concepimento e quella in cui le possibilità di una gravidanza sono prossime allo zero. Questo nuovo lavoro, mettendo a confronto le variazioni durante l’intero ciclo mestruale, ha permesso di fare chiarezza, spiega Julia Fisher del German Primate Center, che ha condotto lo studio insieme a colleghi britannici e israeliani.

Il team ha così scoperto che le variazioni del tono femminile non consentono agli uomini di individuare facilmente la fase dell’ovulazione.

Ma hanno dimostrato che il partner ha una leggera preferenza per le voci pre-ovulazione rispetto a quelle registrate durante l’ovulazione.

Allora cosa ho fatto? Per avere la conferma della ricerca, stamattina ho chiamato subito mio marito e gli ho chiesto: “Caro, ti sei mai accorto che la mia voce cambia durante il corso del mese? Il mio tono ti piace di più durante il “periodo rosso” o quando faccio gli ovetti?”
Mi ha risposto in maniera seccata e con tono serio: “Sono a lavoro, ma mi dici che cosa hai bevuto stamattina al posto del latte? E i bambini sono a scuola?”.

Che devo pensare? Che forse non si è accorto delle variazioni di tonalità? Mmha!

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

17 risposte a “Voci di donne, variazioni di toni… e concepimento!

  1. Si …pensare che certi soldini potrebbero essere utilizzati per altre cose fa davvero male! L’altro giorno ho visto un dossier sulla situazione colera ad Haiti… ci sono migliaia di persone che stanno morendo, soprattutto le più povere che non hanno i soldi per comperare il cloro con cui trattare l’acqua…ed i bimbi muoiono! Un euro per un sacchettino di cloro… si ma per loro un euro è un capitale… Pensare a quanto si potrebbe fare per loro e vedere certi soldi buttati via per fare “ricerche” sciocchè e da pazzi. Sarebbe meglio cercare di risolvere certe situazioni… Completamente fuori tema ma quando ce vo c’è vò!

  2. Ciao,
    è vero!! Io mi accorgo che la mia voce cambia nel corso del mese e anche mio marito. Ho sempre avuto una voce molto bassa e (dice lui) sensuale, ma ci sono alcuni gironi del mese dove è particolarmente bella ( dice sempre lui, sarà accecato dall’amore e pertanto ha le orecchie foderate).

  3. @Mattewh..lo so che scherzavi altrimenti ti avrei risposto con tutt’altro tono, credimi! Mi chiedevo la stessa cosa…ammesso e non concesso che quello che dice questo studio sia vero….e quindi? ora che lo sappiamo!? bho, forse sarebbe meglio spendere questi soldi x altre ricerce, magari utilizzarli per studiare cure x le malattie molto rare..mha…a volte mi sembra un brutto mondo, strano, non so i nostri figli in che mondo vivranno, e la cosa mi spaventa!

  4. bene maria, sono contenta che le cose vadano meglio.
    comunque al parco anche io sono una delle poche mamme che invece di stare nella panchina cerco di giocare con mia figlia, e d inevitabilmente si attaccano tutti gli altri bambini le cui mamme si fanno delle gran chiacchiere e basta! e me l isobbarco tutti…corse, giochi, ecc…
    ma a me piace, l ofaccio volentieri, certo a volte sono stanca, e anch’io starei seduta volentieri, ma poi mi chiedo, cose c’e’ di piu’ bello che stare con mia figlia a giocare? niente…
    @silviafede: anche io ho sempre pensato la stessa identica cosa di paperissima, ci sono dei genitori davvero incoscienti, cavolo, ma aiutateli questi bambini prima che si ammazzino!!! io non ci trovo niente da ridere…cadere e’ un conto, ma alcuni fanno di quei voli!

  5. Matthew….vorrei risponderti con esempi “al maschile”…ma uscirebbe una polemica!E’ già giornata stancante, non avrei le forze x ribattere….cmque sei troppo simpatico!
    @Agnese…che fine hai fatto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *