Un ponte, una boccata d’ossigeno!

Varigotti

 

 

Commentavo con mio marito: “Ancora non ho trovato una regione italiana in cui non abbia visto dei posti bellissimi, scorci incantevoli e assaporato una cucina da gourmet. Ovunque, da Nord a Sud, isole comprese, in Italia si mangia bene e gli occhi e l’anima si rifocillano. E’ proprio vero, siamo nel Belpaese!”

L’allergia mi stava togliendo le forze e il respiro. Giovedì 1 maggio a mezzogiorno ero in camera da letto con il magone e l’umore sotto i piedi.

E’ entrato mio marito.

“Ehi, che cos’è quella faccia?”

Io: “Beh, avevo tante aspettative per questo ponte… e invece!”

Lui: “Aspettative di che tipo?”

Io” Volevo respirare per qualche giorno. Non ne posso più di questa allergia, nel naso tappato, degli occhi lacrimanti e delle notti insonne. Sto malissimo e volevo andare al mare”

Lui: “E che cosa ce lo impedisce?” Continua a leggere

Vacanze, lunghi viaggi e bimbi sicuri…

Qualche giorno fa, ad una festa di compleanno di un amichetto di Marco, chiacchieravo con alcuni genitori. Si parlava di vacanze e di viaggi. Sono rimasta colpita da un dato: la maggior parte ha ammesso che durante i viaggi lunghi in macchina i bambini vengono lasciati liberi di scorrazzare a destra e sinistra sui sedili posteriori.
La frase tipica era: “E chi li tiene legati per tutte quelle ore!”, oppure “Mio figlio si dispera sul seggiolino, suda”.
Ero incredula. E così ho risposto: “Scusate, ma lo sapete e siete coscienti del fatto che in questo modo mettete a repentaglio la loro vita?” “Vi siete chiesti in caso di frenata dove vanno a finire questi bambini?” Continua a leggere

Si possono fare viaggi esotici con i bambini?

Si può portare un bambino di nove mesi a fare un viaggio in un posto esotico? Questa è una delle domande poste alla Tata Simona ospite, come sempre, di Silvia Toffanin a Verissimo. La Tata ha risposto che bisogna prima chiedere alla propria pediatra. Una cosa è certa: i bambini non hanno delle difese immunitarie superiori a quelle degli adulti, quindi se i grandi per andare in alcune località esotiche devono fare delle vaccinazioni, anche i bambini devono fare altrettanto. Solo che a nove mesi è un po’ prestino, sarebbe meglio evitare. Insomma, sì ai viaggi, ma preferibilmente in altre mete. Continua a leggere