In vacanza con i nonni

nonni

Oggi con la nostra psicologa, la dottoressa Francesca Santarelli, parliamo delle vacanze estive in compagnia dei nonni.

Devo essere sincera, ho fatto fatica a pubblicare questo articolo, perché so perfettamente che appena i miei genitori, nonché nonni dei miei figli lo leggeranno, mi tireranno le orecchie (visto che Marco e Luca sono ancora con me e non con loro!)

Che c’è di più bello per i bambini che trascorrere le vacanze insieme ai propri nonni? Vizi assicurati, nipoti super controllati, cibo ottimo e abbondante, gelati a volontà, regole in cantina!

Vedete per caso qualche “contro”? 🙂

Per i nonni e per i nipoti no, per i genitori ogni tanto… sì!

E allora ecco qualche utile consiglio per fare in modo che la vacanza con i nonni sia un periodo di serenità, gioia e relax per tutti! Continua a leggere

Genitori separati e vacanze estive dei figli

Dove andate in vacanza? Cosa fate ad agosto?
Ormai queste sono le domande più comuni che si fanno in queste settimane.

E se per tanti bambini l’estate è sinonimo di vacanze, relax, di mare, di famiglia, dello stare insieme…
Per alcuni bambini, invece, l’estate è il momento in cui bisogna scegliere tra mamma e papà, se trascorrere alcune settimane con l’uno o con l’altro…
E se la separazione è fresca, l’estate diventa un periodo difficile da gestire.
Ma cosa possono fare i genitori per contenere il più possibile le difficoltà dei figli?

La psicologa Francesca Santarelli ci aiuta a dare una risposta a questa domanda.

Continua a leggere

La fine della scuola è vicina: campus estivi, colonie o vacanze al mare?

tataLuciaL’estate è alle porte. La scuola ormai sta per finire. Manca meno di un mese all’ultima campanella dell’anno e noi genitori, che (ahinoi!) non ci possiamo permettere lo stesso periodo lungo di vacanze dei nostri figli, dobbiamo cominciare ad organizzarci. Dove e a chi lasciare i bambini?

Bel tema, vero?  Praticamene una spina nel fianco.

Da giugno a settembre sono un bel po’ di settimane e per coprirli tutti è un’impresa. Bisogna fare il “gioco degli incastri”: questa settimana qua, la prossima là, poi due settimane tutti insieme, poi una settimana  solo con papà, poi una solo con la mamma…

Per non parlare dei costi. Ogni settimana al campo scuola è un piccolo salasso.

Ma chi non ha i nonni babysitter, chi non può portare i propri figli per (praticamente) tre mesi al mare o in montagna, ha poche alternative ai campus, alle colonie e al gioco degli incastri.

E non dimentichiamoci dei compiti dell’estate. E’ meglio farli tutti subito dopo la fine della scuola, poco per volta o verso la fine delle vacanze?

Di tutto questo ha parlato anche Tata Lucia a Mattino5, dispensando buoni consigli. Ecco cosa dice Lucia Rizzi: Continua a leggere

I bambini, le vacanze e i compiti: come organizzare il tutto? Tata Lucia

Che cosa vuol dire per i bambini essere in vacanza? E se hanno i compiti da fare come dobbiamo organizzare il loro tempo?

A queste domande risponde Lucia Rizzi, più conosciuta come Tata Lucia: “Qui vale il vecchissimo detto: prima il dovere poi il piacere. Quindi appena svegli si fanno i compiti e dopo si fanno tutte le attività che sono state organizzate per la giornata, come le uscite, i giochi e quant’altro. Continua a leggere

Come vivere al meglio le vacanze con i nostri figli

Siamo ormai arrivati all’ultima settimana di luglio. Settimana prossima per molti di noi arriveranno le tante attese meritate ferie.
C’è chi partirà per le vacanze, chi rimarrà in città e farà magari qualche gita fuori porta. In ogni caso la parola d’ordine è relax. Bisogna ricaricare le pile per poter affrontare al meglio un nuovo anno di lavoro.
Ma come conciliare tutto questo con le necessità e i bisogni dei nostri figli?
La nostra psicologa Amica, la dottoressa Francesca Santarelli ci dà qualche prezioso consiglio: Continua a leggere

Children’s tour: la fiera delle mini-vacanze

Organizzare viaggi con i piccoli non è semplice.
Quali mete scegliere? Quali sono le strutture più adatte a loro? Le attività che potrebbero stimolarli di più? Meglio la passeggiata in montagna o al mare?
Le mete esotiche sono adatte anche ai più piccoli?
Per rispondere a tutte queste domande dal 15 al 17 marzo a Modena si svolge “Children’s tour”, il salone delle vacanze 0-14, organizzato da studio Lobo e ModenaFiere, nel quartiere fieristico di Modena.
Tutte le info sulla sezione VIAGGI del TgCom24   Continua a leggere

Meduse, spine di tracina e scorfano: come rimediare ad eventuali incontri ravvicinati?

Anche le vacanze più belle, si sa, a volte possono essere parzialmente rovinate da avventure spiacevoli.
Qualche anno fa, camminando romanticamente sul bagnasciuga, mio marito, involontariamente, mise un piede su un riccio che, per ricordo, gli lasciò infiniti aculei conficcati nel tallone.
Addio passeggiata!
Non avendo a portata di mano l’ago della siringa e il disinfettante (in genere non li metto nella borsa mare!), andammo al centro medico e lì trovammo una fila gente, bimbi compresi, in attesa di essere visitata per punture di insetti vari, per la spina di tracina, la spina di scorfano, contatti ravvicinati con le meduse, etc.
Un universo parallelo fatto di sfighe incredibili!
Ovviamente la precedenza fu data ai piccoli, che strillavano come matti.
Ma cosa possiamo fare per alleviare il dolore in questi casi?
In realtà dei piccoli trucchi ci sono. Continua a leggere

I bambini cosa ricordano delle vacanze?

Questa è una domanda che mi sono posta tante volte: cosa rimarrà nella memoria dei bambini al ritorno dalle vacanze?
Noi, anche durante l’anno, approfittando dei weekend, rinunciamo a tante cose per poter portare i bambini fuori, a fare passeggiate, nuove esperienze, ad esplorare posti nuovi e fargli provare nuove emozioni.

E’ una cosa che a me, un po’, è mancata.
Tornando indietro nel tempo, scavando nella mia memoria, purtroppo non ho ricordi di vacanze lunghe con i miei genitori. Loro, avendo delle attività in proprio non andavano mai in vacanza, non chiudevano mai!
Facevamo le gite al mare la domenica, quelle sì! Ma la durata massima era di una giornata!

Noi, invece, le vacanze per fortuna le facciamo.

E allora, quali tracce lasceranno nella loro vita questi momenti unici vissuti con mamma e papà? Di sicuro creeranno un archivio di emozioni e faranno scorta di coccole, risate e abbracci! E poi? Continua a leggere

Tra moglie e marito non mettere… il bagnino

Sono qui, seduta alla scrivania del mio ufficio con due baldi giovani, due futuri (e spero famosi) giornalisti.
Stavo mostrando loro le meraviglie dei programmi che utilizziamo a lavoro, i segreti del mestiere, quando mi hanno svelato che nel loro passato (e forse anche nel loro presente… visto il bel colorito) c’è anche una florida carriera di bagnini. (Lo so, invidiatemi pure! :)).
Non potevo non indagare. Due ragazzi stile Baywatch chissà quante ne avranno viste. Uno in Versilia, l’altro sull’Adriatico. Ed effettivamente di aneddoti su mamme in vacanze, beh!, ne hanno un bel po’ da raccontare…
Continua a leggere