Natale, festa o stress?

Luminarie, alberi, regali. Natale è ormai dietro l’angolo.
Domani sarà l’ultimo giorno di scuola per grandi e piccini. E poi arriveranno le tanto desiderate vacanze da trascorrere, come da tradizione, in famiglia.
Ma a Natale siamo davvero più buoni o anche più stressati?
Facciamo tutte queste cose perché ci piace farle o perché “dobbiamo”? E potendo scegliere liberamente, senza vincoli di giudizi e di parentela, come trascorrereste questi giorni di festa?
Io ho provato a fare queste domande ad amici e colleghi e sono rimasta abbastanza sbalordita dalle loro risposte: la maggior parte eviterebbe con piacere i cenoni e i pranzi con tutta la famiglia e potendo farebbe un viaggio lontano.

Ma cosa pesa di più agli italiani del Natale? Continua a leggere

Capricci sotto l’albero di Natale

Le vacanze di Natale sono ormai alle porte.
Le tanto attese giornate da trascorrere in famiglia con i bambini stanno per arrivare.
Ma a volte la magia del Natale può essere seriamente minata dai capricci dei nostri bambini.
E allora che fare?
Ci viene in soccorso la nostra Psicologa Amica, la dottoressa Francesca Santarelli.
Ecco cosa ci consiglia:
Continua a leggere

Il Natale per i bambini di genitori separati: come renderlo un giorno speciale!

Il Natale è per eccellenza la festa dei bambini e delle famiglie che si ritrovano per festeggiare quei giorni in un clima di amore, serenità e gioia.
Alberi di Natale, addobbi, paesi e città “vestiti” a festa, tutto ha il sapore della magia.
Ma non per tutti. Per i bimbi che per motivi ovvi vivono con la mamma o con il papà e vedono di raro l’altro genitore, questa festività può essere causa di tristezza proprio per la lontananza.
Allora ho chiesto alla nostra Psicologa amica, la dottoressa Francesca Santarelli, di scrivere due righe per noi e di aiutarci a capire come rendere questo periodo gioioso per tutti i piccoli.
Ecco cosa ci dice: Continua a leggere

Cosa vi piacerebbe trovare sotto l’albero?

Ormai ci siamo.

Fra poche ore è Natale.  I preparativi fervono.
Tutto deve essere pronto e perfetto per la tradizionale cena.
I regali per i bambini sono già impacchettati e nascosti con dovizia.
I loro desideri, almeno in parte, sono stati realizzati.
I giochi elencati nella lettera spedita a Babbo Natale sono stati comprati.
Per loro… tutto sarà magico.

E per voi? Care mamme e cari papà, cosa avete chiesto a Babbo Natale per voi? Cosa vi piacerebbe ricevere? Quale pacchettino vi piacerebbe trovare e scartare sotto l’albero? Continua a leggere

Le letture più belle per Natale: per i bimbi, ma anche per mamma e papà

Natale è ormai alle porte.
Fra qualche giorno ci godremo qualche giorno di meritato relax.
E cosa c’è di più bello, tra un pranzo e l’altro, tra una fetta di pandoro e una cioccolata calda, del coccolarsi sul divano, con una coperta sulle gambe, magari vicino ad un camino con il fuoco che arde, e un buon libro tra le mani?
Un sogno?
Se siete fortunati avrete vicino i vostri bimbi che vi chiederanno: “Ci leggi qualcosa?”
Ma quali sono le letture più belle per il Natale? I libri che evocano la magia di questi giorni fatati?
La nostra biondaprof, ossia Elisabetta Belotti, blogger di La bionda prof, ce ne propone alcuni molto carini.
Ce n’è per tutti i gusti: per bimbi, ragazzi, per mamme e anche per i papà!
E allora non mi resta che augurarvi… Buona lettura! Continua a leggere

La maestra ai bambini di prima elementare: “Babbo Natale non esiste!”

E’ successo in America e, permettetemelo, anche nel modo più triste. Una maestra ai suoi alunni di soli sei anni ha detto senza tanti fronzoli: “Babbo Natale non esiste!”.
Tanto è bastato per far infuriare i genitori dei piccoli e a riaccendere le vecchie polemiche, in realtà mai placate, sul solito dilemma:  “E’ giusto dire ai piccoli che il vecchio signore vestito di rosso con la barba bianca che viene dal polo nord su una slitta trainata da renne volanti in realtà non esiste?” Continua a leggere

L’ultima festa di Natale alla scuola materna

Eccomi qua di ritorno.
In pausa pranzo sono stata alla festa di Natale organizzata dalla classe di Marco.

L’orario, lo ammetto, non è stato comodissimo, dalle due del pomeriggio alle quattro meno un quarto.
Ma come facevo a non andare? Era la festa dell’ultimo anno!
L’anno prossimo sarà in una scuola nuova, con compagni nuovi, sarà più grande, tutto diverso.
Sono arriva di corsa all’ultimo minuto.
Lo spettacolo stava per cominciare.
Avevo il fiatone e i lacrimoni sulla rampa di lancio. Continua a leggere

L’albero di Natale perfetto e sicuro per i bambini

Alberi di Natale e Presepi: una vera attrazione per i più piccini. Ma possono essere anche una fonte di pericolo.
Come possiamo addobbare le nostre case tenendo in sicurezza i pargoli?

La nostra architetto, Roberta Canestro, ci dà qualche consiglio e ci propone alcune soluzioni molto carine.
Un esempio? Avete mai pensato di fare due alberi?
Uno piccolo per i piccoli, abbellito con i loro giochi, oppure con le calze, con le mele, con gli orsetti. E uno grande decorato con gli addobbi tradizionali.
Ma non vi voglio anticipare troppo!
Ecco l’albero perfetto e sicuro per i bambini: Continua a leggere

Natale è vicino, mettiamoci all’opera!

Calendario dell'avvento di Valentina

Oggi è l’ultimo giorno del mese, avete già preparato il calendario dell’Avvento?
Avete ancora poche ore. Se avete bisogno di qualche idea, Valentina e Ge1977 e Silviafede ci hanno mandato il calendario realizzato da loro, potrebbe essere uno spunto da cui partire!
Poi ci sono le ghirlande di Matthew, la pigna di Vale82, l’omino di pan di zenzero e una casetta di Valentina, un portapenne di Vale82. Buona visione!

Dal presepe fatto con gli ovetti, alla renna di sughero: ecco i lavori di Natale di Nadia

Presepe fatto con gli ovetti


Resta di stucco… e stavolta non è un Barbatrucco, ma sono i lavori di Nadia.

Dal presepe fatto con gli ovetti, alle renne realizzate con i tappi di sughero, alle decorazioni in stoffa, a quelle fatte con la pasta colorata, ecco a voi la gallery delle meraviglie!

Continua a leggere