Ma il cielo non può attendere

Non è mia abitudine sponsorizzare eventi, ma questa iniziativa mi piace tantissimo e allora ho pensato di condividerla con voi.
Uno spettacolo musicale per bambini, interpretato da bambini.

Sabato 11 novembre 2017 (e, in replica, il 12, 18, 19, 25 e 26 novembre) al teatro Wagner di Milano va in scena lo spettacolo Ma il cielo non può attendere, musical per bambini…interpretato da bambini.

La sceneggiatura è di Mitzi Amoroso, le musiche di Paolo Peroni. Una storia che rivisita la fiaba di Hansel e Gretel e che introduce anche dei personaggi fantastici.
“Ma il cielo non può attendere” racconta una storia affascinante  dove, fra colpi di scena e magie, si avvicendano sul palco orchi, streghe, fate e folletti che si alterneranno in uno spettacolo frizzante e divertente, scandito da musiche coinvolgenti che rimarranno in testa a grandi e piccoli. Continua a leggere

Sabato 8 aprile appuntamento con il divertimento: apre la stagione 2017 di Gardaland


Avete mai sognato di essere aquile e volare in alto nel cielo, planare,  andare veloci giù in picchiata e poi volteggiare liberi nel cielo?
Da domani tutto questo sarà realtà. O meglio realtà virtuale. 
Sabato 8 aprile, si inaugura la nuova stagione di Gardaland, il parco dei divertimenti più grande d’Italia.
Appuntamento imperdibile con il divertimento, l’adrenalina, l’avventura, la fantasia e anche la magia. 
La novità di quest’anno? Si chiama SHAMAN, le montagne russe con la Realtà Virtuale. Un’esperienza sensoriale a 360°, dove gli effetti visivi sono accompagnati da una suggestiva musica sciamanica. Continua a leggere

Quando la merenda è l’occasione per imparare divertendosi

OttoMerenda, quando lo spuntino diventa l’occasione per imparare divertendosi

Ci conosciamo da tanto tempo e come sapete sponsorizzare eventi non è il mio tratto distintivo, ma ogni regola ha la sua eccezione e quello che sto per raccontarvi mi ha fatto pensare che fosse giusto condividere con voi una bella iniziativa.
Partiamo da una domanda: quante volte al giorno i nostri figli storcono il naso davanti a frutta e verdura costringendoci a trasformare il momento riservato al pranzo o alla cena in una sequela di preghiere che si trasformano presto in imposizioni?

Se per noi genitori buona alimentazione fa rima con nutrimento e gusto, farlo capire ai più piccoli è una vera e propria battaglia che spesso si traduce in mamma e papà nervosi e bambini arrabbiati e lamentosi che chiedono a gran voce tutto meno quel che hanno nel piatto. Continua a leggere

LÀ FUORI, il libro per chi vuole andare alla scoperta della natura

We cannot display this gallery

Si intitola “LÀ FUORI”,  è scritto da Maria Ana Peixe Dias e Ines Teixeira Rosario ed è edito da Mondadori.

Perché vi parlo di questo libro?
Era sulla scrivania della mia amica Daniela (la blogger di fioriefoglie.tgcom24.it) . La copertina arancione ha attirato la mia attenzione.
Io: “Dany, che libro è?”
Lei: “Guardalo, ti può interessare?”
In copertina un ragazzo ed una ragazza che osservano una lumaca.
L’ho sfogliato, ma non ho apprezzato subito le grafiche in bianco e nero e le immagini stilizzate.
Abituata ai libri che parlano di animali e natura molto colorati e con immagini reali o in 3D, queste mi hanno spiazzata.
Io: “Strano. Forte! Posso portarlo a casa? Lo faccio vedere a Marco. Voglio capire se gli può interessare un libro così”.
L’ho preso.
“La fuori” è una “Guida alla scoperta della natura”.  Continua a leggere

C’era una volta il mare

foto-piccoli-attori-cera-una-volta-il-mar_lrChi sono questi bambini?

Sono i piccoli attori di “C’era una volta il mare“, uno spettacolo di beneficenza.
Una commedia musicale per bambini…interpretata da bambini di età compresa tra i 6 e gli 11 anni che recitano, cantano e ballano.
Perché ve ne parlo?
Mi è arrivata la segnalazione da un amico. L’iniziativa mi è piaciuta molto e ho voluto condividerla con voi.

L’appuntamento è a Milano, il 12 novembre 2016 (e, in replica, il 13, 19, 20, 26 e 27 novembre) presso il teatro Wagner, in Piazza Wagner 2, alle ore 16. Continua a leggere

Minecraft, i mondi virtuali diventano reali al Milan Games Week2016

minecraftIl mondo del gaming, negli ultimi anni, come ben sapete, è sempre più pensato e realizzato anche per un pubblico giovanissimo.
I bambini imparano velocemente e molto più facilmente di noi adulti.
Vi è mai capitato di farli giocare con il vostro cellulare o con il tablet? Immagino proprio di sì. Ebbene, anche se è un gioco che non hanno mai visto, sembrano conoscerlo da sempre. Con facilità e semplicità passano di livello in livello.
E a volte sono loro a spiegare i trucchetti a noi!

Personalmente sono sempre stata contraria ai giochi violenti e che insegnano la violenza senza il rispetto delle persone (i bambini non sono ancora perfettamente in grado di distinguere il virtuale da reale…). Ma apprezzo sempre più quelli educativi.
Ben venga se i bambini, facendo una cosa che a loro piace, imparano qualcosa di costruttivo. Ovviamente sempre nei limiti di tempo consentiti dagli adulti!

Ed ora, sempre più, la cultura dell’imparare giocando (game based learning) sta progressivamente portando i videogames nell’ambiente scolastico, facendoli diventare veri e propri strumenti educativi.

Minecraft è uno di questi giochi costruttivi. Continua a leggere

Sotto l’albero un libro che fa del bene due volte: “Il Libro del Sorriso”

3

Oggi vi parlo di un libro buono che fa del bene due volte: una prima volta perché insegna ai nostri figli cosa è meglio mangiare e cosa succede nel nostro corpo quando mangiamo cibi sani e cosa accade, invece, quando ingeriamo cibi “spazzatura”. E poi perché l ricavato contribuisce alla raccolta fondi in favore dei progetti della Fabbrica del Sorriso contro la fame e la malnutrizione in Italia e nel mondo.

Il titolo è: “Libro del Sorriso – C’è più gusto a mangiar sano con i Fancifulls”,  edito da Mondadori. Continua a leggere

Appuntamento da non perdere: la presentazione del libro Mamme no panic!

Vi avevo parlato di questo libro già qualche settimana fa: “Mamme No panic”, scritto a quattro mani dalla nostra psicologa Amica, la dottoressa Francesca Santarelli, e da Giuliana Arena, la blogger di MammeaMilano.
Domani, mercoledì 25 novembre, alle 18:30 ci sarà l’aperitivo con le autrici!

Dove? Alla Mondadori Megastore in via San Pietro all’Orto 11 a Milano.

Appuntamento da non perdere!

Io ci sarò e probabilmente porterò anche Marco e Luca!

Ci si vede domani 🙂

 

appuntamento