Ecco come scrive chi fa fatica ad avere un rapporto maturo con il proprio partner

stretta

 

Conoscete qualcuno che scrive in questo modo, con le lettere strette, quasi schiacciate l’una addosso all’altra?
Volete sapere quali sono i tratti caratteriali di chi scrive con questa grafia?

Ce li svela la nostra grafologa Candida Livatino:

“La scorsa settimana ho preso in esame  il “largo tra parole”. Oggi invece analizzerò  il segno opposto:  lo stretto tra parole, che si evidenzia per l’assenza, quasi totale, dello spazio che intercorre tra una parola e l’altra.

Chi presenta questo segno è impulsivo e mostra di non accettare da altri né consigli né, tanto meno,  appunti o  critiche al suo operato.

E’ poco adatto a posizioni di comando perché difetta della capacità di analizzare e capire le situazioni e manca della visione che serve per varare progetti importanti.

E’ incapace di fare autocritica, così come  di prendere atto con obiettività dei suoi limiti e questo lo porta ad assumere atteggiamenti sbagliati e poco graditi.

E’ abbastanza superficiale, non cerca di approfondire il perché ed il significato delle cose, ma se le fa scivolare addosso.

Non riflette più di tanto sulle conseguenze di quello che fa e tende comunque a sottovalutarle. Si espone così al rischio di reazioni anche molto risentite.

In compenso l’immediatezza con la quale reagisce a determinate situazioni a volte gli consente di trovare soluzioni  originali , spontanee, comunque  non determinate dall’interesse personale.

Nell’affettività risente della dipendenza dalla figura  genitoriale di riferimento e, di conseguenza fa fatica a vivere il rapporto con il partner con la consapevolezza e l’autonomia necessarie per un rapporto maturo.

Nel partner ricerca una figura di riferimento che ricalchi quella alla quale è così fortemente legato.

Fa fatica ad amare, non in senso assoluto, ma in modo maturo, adulto.

La sua è quindi una personalità complessa.  E’ assai diverso da come appare, meno forte ed indipendente di quanto può sembrare ad un primo approccio.

Un caro saluto.

Candida Livatino”

 

Se volete conoscere cosa dice la grafologia sulle affinità di coppia, o scoprire se il vostro partner è fedele, o se il vostro collega è invidioso, vi ricordo che Candida Livatino ha scritto il secondo libro proprio su questo tema: “Le sfumature della scrittura” editore: Sperling & Kupfer.

Candida Livatino ha anche un sito Internet in cui racconta tutte le sue esperienze lavorative e tanto altro ancora.

L’indirizzo :
www.livatino

 

 

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “Ecco come scrive chi fa fatica ad avere un rapporto maturo con il proprio partner

  1. Ancora una volta la Dottsa Candida Livatino con l’analisi scientifica
    della grafia ci fa conoscere i vari aspetti e caratteri delle nostre personalità.
    Grazie a lei apprendiamo i tanti lati nascosti belli o brutti che siano del nostro carattere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *