Il bambino è sereno? Guarda come disegna la bocca e lo capirai

bocca3

Dopo aver parlato di occhi e di come i bambini li raffigurano e di naso e orecchie, oggi la nostra grafologa Candida Livatino ci parla della bocca.
Come la disegnano i vostri figli? Piccola, linea retta, un arco, oppure rotonda, grande, piccola, carnosa.
Ogni dettaglio ha un significato diverso.
Vi anticipo solo che i bambini sereni rappresentano la bocca con un sorriso.

candida 449“Cari genitori,

fra i particolari del viso che abbiamo preso e prenderemo in considerazione, la bocca è, nei disegni dei bambini, forse il più interessante.

E’ con la bocca che il bambino si nutre ed è anche dalla bocca dei genitori, attraverso il bacio, che riceve affetto e amore.

E’ l’organo che più gli dà gratificazione, fin dai primi giorni, quelli dell’allattamento.

Se dunque il bambino non disegna la bocca significa che ha carenze affettive, che i genitori non sono riusciti a colmare il suo bisogno d’amore.

Alcuni bambini possono vivere questa carenza con un senso di colpa, come se fossero loro a non meritarsi l’affetto dei genitori.

Anche una bocca molto evidenziata è un segnale di ricerca di attenzioni da parte del bambino.

Se è molto colorata, di un rosso forte, evidenzia una certa aggressività, che non va necessariamente vista come un problema, perché è il segnale che il bambino vuole crescere, confrontarsi con il mondo esterno.

La bocca chiusa e molto sottile, quasi una linea retta, indica invece una tensione interiore, tanto più forte se il bambino è già grandicello (8-9 anni).

La bocca sorridente, ad arco per intenderci, frequente nei bambini intorno ai 6 – 7 anni, riflette invece una certa serenità.

Se invece è circolare evidenzia un atteggiamento ancora molto infantile ed una forte dipendenza dai genitori.

Un caro saluto.

Candida Livatino”

 

Se volete conoscere cosa dice la grafologia sulle affinità di coppia, o scoprire se il vostro partner è fedele, o se il vostro collega è invidioso, vi ricordo che Candida Livatino ha scritto il secondo libro proprio su questo tema: “Le sfumature della scrittura” editore: Sperling & Kupfer.

Candida Livatino ha anche un sito Internet in cui racconta tutte le sue esperienze lavorative e tanto altro ancora.

L’indirizzo :
www.livatinocandida.it

 

2 risposte a “Il bambino è sereno? Guarda come disegna la bocca e lo capirai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *