A Spoleto parte Fantacity 2014: 3 giorni di pura creatività

Spoleto (2)Dal 4 al 6 aprile Spoleto apre le porte all’ottava edizione di FANTACITY . Tre giorni di puro divertimento e creatività.

Le vie della città d’arte si tingono dei colori accesi e vivaci dei tantissimi laboratori, incontri e spettacoli. Dai Longobardi all’Europa, dalla storia del tessuto alla pittura in 3D, dalla cucina a internet. Tutto GRATUITO e all’insegna dell’estro dei ragazzi.

La creatività per i bimbi – il programma KIDS

Nei tre giorni della manifestazione i bambini saranno coinvolti in attività e laboratori che promettono di dare libero sfogo alla fantasia più sfrenata. Sono previste estemporanee collettive di pittura 3D ispirate ad artisti classici e contemporanei; grande spazio anche alla manualità, con i laboratori di origami, di tessitura, di mosaico romano, e al pensiero, con il laboratorio di filosofia. Senza dimenticare l’Europa, con Eurogame il grande gioco a tappe per conoscere il nostro continente, e il grande gioco dell’Europa, una caccia al tesoro tra i vicoli e le piazze di Spoleto.

La creatività per i ragazzi – il programma YOUNG

Sono in chiave 2.0 le attività pensate per i ragazzi fino a 18 anni, con un occhio di riguardo anche alla sicurezza. Per fare qualche esempio, i laboratori di scrittura creativa per il web, oppure gli incontri con Roberta Bruzzone sul tema quanto mai attuale “Il lato oscuro di Internet. Giovani, internet e violenza sulla rete. Se conosci è meglio”. Grande attenzione anche al futuro delle giovani generazioni sia con workshop di orientamento per il mondo del lavoro come “Crea il tuo lavoro”, sia con percorsi a tappe per scoprire il mondo delle imprese (Choose & Go), sia infine con incontri di orientamento per l’ingresso nel mondo universitario come “Unidee”.

Grande attenzione riservata anche all’Europa, con laboratori per la formazione attiva europea (Young Citizens in Europe), oppure con Europe Big Show, le parole per conoscere l’Europa e il Fondo Sociale Europeo

I tour guidati per tutta la famiglia

Promossi grazie al sostegno di Con Spoleto e Confcommercio Spoleto, i pacchetti turistici e i tour prevedono l’ingresso gratuito per i bambini e i ragazzi fino a 18 anni. “Tutto il mondo dei Romani” invita a scoprire arti, usi e costumi degli antichi Romani attraverso la visita alla Casa Romana e al Museo Archeologico; “I luoghi del potere: i Longobardi a Spoleto” accompagna il visitatore a conoscere i centri del potere e di culto dei Longobardi; infine il tour dedicato all’Arte contemporanea a Palazzo Collicola.

Le agevolazioni per le scuole

Un particolare occhio di riguardo è dedicato alle scuole a cui l’organizzazione di Fantacity riserva non solo il concorso per primarie e secondarie di 1° grado con un montepremi di 3.000 euro (al quale tutte possono iscriversi) ma anche un contributo per i costi di trasporto del valore di 400 euro (solo per le prime 12 scuole non residenti in Umbria che si iscrivono e che prenotano un soggiorno di almeno una notte a Spoleto in occasione dell’evento).

In più, per chi volesse trascorrere l’intero weekend a Spoleto, sono stati creati dei pacchetti-pernottamento appositi. Basta contattare Conspoleto (Consorzio Operatori Turistici) allo 0743 220773 oppure via mail all’indirizzo: info@conspoleto.com

Tutte le info su www.fantacity.eu

Non vi nego che mi piacerebbe (e non poco) partecipare!

Se avete la possibilità andate, ne vale la pena…

 

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

5 risposte a “A Spoleto parte Fantacity 2014: 3 giorni di pura creatività

  1. se potessi partirei in questo momento !!!!!! che fantastica occasione per chi abita li vicino !!!!!! Magari troverei qualche bella idea per il compleanno del mio piccolino… 🙂 Se qualcuno ci va, ci aggiorni e condivida con il blog !!!!

  2. Io sono di Perugia, quindi vicino a Spoleto ma non avevo mai sentito parlare di questa manifestazione. e dire che sono sempre alla ricerca di nuove esperienze da far fare al mio bimbo!!!! grazie Maria..

  3. Ahi ahi Maria visto il tuo malanno direi che ritiro la porposta e la rimando a tempi migliori….come ti senti oggi?

    • @silviafede. Diciamo che sono stata molto meglio…. ora con l`antibiotico la febbre è passata. Ma sono un rottame…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *