Le torte di Natale

18


A Milano, anzi, per meglio dire a Rho Fiera, in questi giorni c’è “l’artigiano in Fiera”, una manifestazione fieristica che io adoro e aspetto con gioia ogni anno. Ci sono tutti i paesi del mondo, con miliardi di cose in esposizione, mille spettacoli di ogni tipologia e genere e un’infinità di cose da mangiare.
Insomma, il mio regno. 🙂
Ieri ci sono andata con marito e figli.
Devo essere sincera: la nostra non è stata proprio un’idea originale. Lì c’era veramente un oceano di gente (fiume o mare sarebbe riduttivo!).
Ciononostante sono riuscita a mangiare di tutto passando dal dolce al salato e dal salato al dolce con una tale disinvoltura e velocità che  il mio stomaco ieri sera implorava pietà!
Anche quest’anno c’era l’esposizione delle torte natalizie.
Più che torte sembrano dei veri capolavori, delle opere d’arte.
Ho pensato di fare un po’ di foto e di condividerle con voi, ma vi chiedo scusa per la pessima qualità. Purtroppo con il mio cellulare non sono riuscita a fare di meglio!
Ditemi qual è la vostra preferita!

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

13 risposte a “Le torte di Natale

  1. Buon giorno,
    mi chiamo Daniele Fornaciari e ho un bambino che il 9 compierà 2 anni e mezzo.
    Mi spiace interrompere i vostri commenti ma chiedendo alla redazione mi ha suggerito di procedere in questo modo

    A luglio di quest’anno ho iniziato ad avviare per gioco e per scherzo un piccolo progettino per mio figlio. Poiché di lavoro sono un tecnico informatico ho pensato di realizzare un giochino per mio figlio.
    Per realizzare il giochino sono partito da un personaggio di fantasia. Poiché per l’appunto sono un programmatore e non un grafico ho chiesto ad un freelancer di realizzare il soggetto e parte della grafica del gioco.

    Adesso per Natale all’asilo hanno organizzato un mercatino e per loro ho prodotto pro bono stickers e portapenne. Non ci potevo credere sono andati a ruba e mi hanno anche chiesto di realizzare una cornice. A questo punto mi sono chiesto magari può piacere anche ad altri cuccioli. Sicuramente quello che ha colpito che è un personaggio fatto da un papà per il proprio cucciolo e credo che sia proprio questa geniunità ad aver colpito.

    Se siete interessate ad approfondire vi lascio:
    1]facebook: https://www.facebook.com/mulele.the.little.monster
    2] twitter: https://twitter.com/Mulele1
    3] indiegogo: http://www.indiegogo.com/projects/mulele-phase-0/

    Il bello di questo progetto è che unisce sia me che mia moglie, infatti i portapenne li ha coloratti quasi tutti lei… mentre il puntocroce l’ho fatto io 😉 mi sa che si vede 😉

    Beh, grazie per l’attenzione.
    Accetto di buon grado suggerimenti e critiche perché vorrei che Mulele fosse un po’ il personaggio di noi genitoro e mon delle major

  2. Mah….se le penso come “opere” mi piacciono un sacco, e mi lasciano strabiliata, se le penso come “torte”….beh…non mi invogliano nemmeno un po’!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *