Riflessioni…

In questi giorni sono stata un po’ latitante, ma a dirla tutta, il commento di Roberta30 mi ha sconvolta proprio tanto.
Da giorni non riesco a pensare ad altro.
Perdere il compagno di una vita, rimanere da sola con due piccoli da allevare cercando di far rimanere comunque e sempre viva la memoria di un padre che non c’è, deve essere particolarmente difficile.
Lo so, sono cose che possono accadere. La vita è anche questo.
La teoria la conosciamo bene tutti…
Ma poi quando  succede veramente non si può rimanere indifferenti.

Almeno io non riesco. Continua a leggere

Bambini e nonni, quando è giusto affidarli a loro e quando no

Lasciare i bambini ai nonni oppure no?
La scelta sembra scontata. Invece non è affatto semplice. I nonni sono una risorsa importante, fondamentale.
Ma se il loro modo di fare, i loro principi, le loro regole sono diverse dalle nostre, come ci dobbiamo comportare noi genitori?
Ad esempio, se chiediamo loro di fare alcune cose in una certa maniera e poi quando torniamo ci accorgiamo che nulla di quanto avevamo chiesto è stato fatto, che si fa?

Ho chiesto alla nostra Psicologa Amica di affrontare questo argomento. Ecco cosa ci consiglia: Continua a leggere

La torta di Luca, fatta da Ciocco 73

Sabato scorso Luca, il bimbo di Ciocco73, ha spento la sua quarta candelina (auguri ancora da tutte le zie del blog!).

E la torta è stata realizzata direttamente da Ciocco, che ci ha mandato le foto.

Che dire… bellissima!

Ecco cosa ci scrive Ciocco: Continua a leggere

Cielo, terra e arcobaleni nei disegni dei bambini

In questi giorni ho ricevuto tante e.mail da parte di genitori che, a gran voce, chiedono nuovamente di parlare di disegni dei bambini.
E chi può farlo meglio della nostra grafologa Candida Livatino?
Oggi ci svela il significato del cielo, della terra e dell’arcobaleno.
Argomento che mi interessa molto da vicino.
Marco spesso nei suoi capolavori inserisce l’arcobaleno.
A me sembrava una bella cosa: l’arcobaleno arriva dopo la pioggia, quando la tempesta è ormai alle spalle e sta arrivando il sole. Quindi associavo a quest’arco di colori vivaci e brillanti a un significato positivo. E invece Candida Livatino ha spiegato che…

Continua a leggere

“Non potevamo invitare tutti, abbiamo scelto solo 12 amici”

“S. ha invitato solo gli amici, non potevamo invitare tutti”.
Come vi sembra questa frase: normale, sensata, esagerata, di cattivo gusto?
In ognuno di noi può suscitare delle reazioni diverse. Ma mettetevi nei panni di un bambino di tre anni e mezzo che si sente rispondere così dalla mamma del suo compagno di classe che ha appena consegnato i biglietti di invito al compleanno di suo figlio S., privilegiando solo 12 bambini della classe.

Troppo complicato? Mi spiego meglio e faccio un passo indietro.

Martedì scorso ero in ferie così ho avuto la possibilità di andare alla scuola materna a prendere Luca. Una bambina della sua classe, dalla sua casella, ha preso un bigliettino tutto colorato.
Luca le ha chiesto: “Che cos’è?”.
E la bimba ha risposto: “E’ l’invito al compleanno di S.”.

Luca: “Mamma, dov’è il mio biglietto?”
Ed io: “Non lo so. Qui non c’è nulla!”

Allora Luca è andato di corsa da S. e gli ha chiesto: “E il mio bigliettino?” Continua a leggere

Spasmi affettivi, che fare? Quando il bambino piange, trattiene il respiro fino ad andare in crisi

Ci sono dei comportamenti dei nostri figli che noi genitori fatichiamo a capire.
Ci sono dei bambini, anche molti piccoli, che se contrariati cominciano a piangere, a trattenere il respiro fino diventare cianotici e nel peggiore dei casi anche svenire.
Come affrontare la cosa?
Di certo l’atteggiamento più giusto non è assecondare il piccolo in ogni richiesta/capriccio.
E allora ho rivolto la domanda alla nostra Psicologa Amica, la dottoressa Francesca Santarelli.
Che meglio di lei ci può aiutare? Ecco cosa ci consiglia: Continua a leggere

Allarme dei neonatologi: sempre più bimbi nascono prima del termine

7

Immagine 1 di 8

Immagini tratte dal docu-film "Nato Prematuro", copyright del regista Enzo Cei


Sempre più mamme terminano la propria gravidanza prima dei nove mesi e vengono assalite da ansie, dubbi e sensi di colpa per i neonati piccini picciò.

Perchè? Quali sono i motivi?
E come vengono vissuti i primi mesi dai neo-genitori?

Nadia Baldi, giornalista e mamma, ci racconta delle iniziative che riguardano i nati prematuri (il 17 novembre è stata la Giornata Mondiale del Neonato Prematuro) e ci parla anche della sua esperienza, avendo anche lei un figlio nato pre-termine:
Continua a leggere

Per Natale ecco i biglietti di auguri fatti in casa

topino


Manca poco più di un mese, ma già si comincia a respirare l’atmosfera natalizia.
E noi cominciamo a proiettarci verso questo meraviglioso periodo di festa con le idee e i lavoretti da fare con i nostri bimbi. Quest’anno a fare da apripista è stata Nives  che ha realizzato con la sua piccolina i biglietti di auguri fatti in casa. Continua a leggere