L’affinità di coppia? Se c’è si vede dalla grafia

E’ con immenso piacere che vi annuncio l’uscita in tutte le più importanti librerie del secondo libro della nostra grafologa Candida Livatino.
Dopo “I segreti della scrittura”, ora è arrivato il libro “Le sfumature della scrittura”, caratteri e carattere.
La nostra grafologa ci prenderà per mano e ci accompagnerà in questo nuovo viaggio.  Insieme impareremo a riconoscere i tratti salienti di ogni indole semplicemente esaminando la scrittura.

Ogni parola, ogni lettera, perfino i puntini sulle i sono piccoli pezzi che compongono un unico puzzle: la nostra personalità.

E per darci un assaggio, oggi Candida ci propone un argomento che , sono certa, piacerà a tutti: l’affinità di coppia.

Scrive la nostra grafologa:
“C’è chi è convinto che “chi si assomiglia si piglia” e chi invece sostiene che “gli opposti si attraggono”.
Chi ha ragione?
E soprattutto è possibile capire prima la compatibilità fra due persone che sono all’inizio di un rapporto di coppia?”

“Cari genitori,
la risposta a queste domande è semplicemente Sì.

E’ possibile grazie all’analisi grafologica.

Per capire se ci può essere affinità, se la coppia  può funzionare  o è destinata a scoppiare, bisogna analizzare le singole scritture evidenziando qualità e difetti di ognuno.

Poi si mettono a confronto i due profili per capire il grado di interazione.

Di seguito potete vedere le scritture di due persone che hanno caratteristiche diverse, ma non per questo incompatibili.

La prima è una persona forte e determinata, come si evince dai segni grafologici “pressione forte” (preme molto sul foglio), “angolosa” (lettere con angolosità) e “pendente” (scrittura inclinata verso destra) .

Una persona quindi determinata, che accetta le sfide, trasmette  affidabilità e capacità di sostegno agli altri.

La seconda scrittura, che presenta i segni “curvilinea” (arrotondamento delle lettere) e “pressione leggera” (preme leggermente sul foglio), evidenzia una personalità sensibile e dolce.

La coppia può trovare un suo equilibrio perché i due caratteri si compensano e si completano.

Un caro saluto

Candida Livatino”

 

Se volete conoscere altri particolari sulle affinità di coppia, o scoprire se il vostro partner è fedele, o se il vostro collega è invidioso, vi ricordo che Candida Livatino ha scritto il secondo libro proprio su questo tema: “Le sfumature della scrittura” editore: Sperling & Kupfer.

Candida Livatino ha anche un sito Internet in cui racconta tutte le sue esperienze lavorative e tanto altro ancora.

L’indirizzo è: www.livatinocandida.it

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

2 risposte a “L’affinità di coppia? Se c’è si vede dalla grafia

  1. Mio marito scrive come il primo caso…
    “La prima è una persona forte e determinata, come si evince dai segni grafologici “pressione forte” (preme molto sul foglio), “angolosa” (lettere con angolosità) e “pendente” (scrittura inclinata verso destra) .
    Una persona quindi determinata, che accetta le sfide, trasmette affidabilità e capacità di sostegno agli altri.”
    Maaaa non mi trasmette mooltoooo sostegnoooo…purtroppooooooo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *