La montagna a misura di bambino

Avete già messo gli sci ai piedi dei vostri figli?

Io ancora no, ma ho tutta la buona intenzione di rimediare a breve.
Se tutto va per il meglio a gennaio porterò i bimbi da mio fratello e Marco proverà per la prima volta a sciare.

L’anno scorso abbiamo sperimentato lo snow park e devo dire che è stato un successo. Si sono divertiti tantissimo. La bici-sci li ha conquistati.
Sulla pista facevano le (finte) gare: mio fratello con Luca, mio marito con Marco e mia cognata con Rebby, la mia nipotina. E quindi i bimbi sono letteralmente impazziti!

Io scattavo le foto, perché non ero al massimo con la salute.

Quest’anno ripeteremo sicuramente lo snow park e in più sperimenteremo lo sci per Marco e Rebby.
Ma quali sono i posti di montagna più adatti per i bambini?
Ho trovato un articolo su Per Lei che vi può essere utile, con le località consigliate per i piccoli sciatori.
Noi andiamo a Crevacol, in valle d’Aosta, che è tra i posti inclusi nella lista.
Un posto quasi intimo, piccolo, ma ben servito. A noi piace. E poi, che non è poco, ha dei prezzi accessibili!

I vostri lavori: presepe e manine di Babbo Natale

presepe

Devo ammetterlo: la fantasia non vi manca. Complimenti!
Ecco alcuni lavori fatti da Silviafede e Arianna.
Il presepe fatto con le bottigliette di plastica è veramente originale, oltre che ecologico.
Un ottimo modo per fare riciclo.

E le manine Babbo Natale? Troppo forti! Soprattutto considerando che la misura è quella delle mani del bimbo di Arianna, di tre anni!

Complimenti a Silviafede e ad Arianna!