4 nov

L’angolo delle idee!

Arriva “L’angolo delle idee!
Di che cosa si tratta?
Di uno spazio in cui ognuna di voi può raccontare, proporre, ideare attività da fare con i bambini.
Dall’alta pasticceria, all’arte della pittura, passando per le creazioni di gesso, das, legno, carta, eccetera eccetera.

Io, ad essere sincera, sono un po’ scarica di idee in questo periodo, ma sono sicura che voi ne avete da vendere e sarà divertente leggere e seguire le vostre proposte!

Ormai mancano meno di due mesi a Natale. E’ ora di cominciare a preparare gli addobbi e magari qualche regalino per nonni e parenti vari.

Come rivestiamo l’albero quest’anno? Con biscotti, ghirlande di carta, pigne colorate?

Avanti, si accettano proposte di tutti i tipi e di tutti i generi. E se avete foto da mandare con i capolavori e i manicaretti preparati insieme ai vostri figli, fatelo pure inviando il tutto all’indirizzo vivalamamma@mediaset.it.

OkNotizie

« Torna alla home

L'angolo delle idee

40 Commenti a “L’angolo delle idee!”

  1. ge1977 Scrive:

    grande maria…….ottima idea!!!
    io sono un po’ negata per le cose manuali e ho poca fantasia……
    per natale l’asilo di riky organizza un mercatino per raccogliere fondi e chiede alle mamme di portare oggetti ‘costruiti’ coi bambini……….avrei proprio bisogno di suggerimenti…..magari cose facili….come ho detto non sono tanto brava :-)

  2. Atena Scrive:

    Io con la mia bimba di 3 anni e mezzo faccio braccialetti e collanine con le perline. Vabbe, lei ne infila 1 e io 10 ma l’impegno che ci mette, e’ grande. Se poteste sentire il suo respiro affannoso, mentre infila…..Pero le piace tanto!!

  3. ciocco73 Scrive:

    grazie maria…

    io per il compleanno del papà ho fatto una torta, l’ho ricoperta di panna montata. una parte di panna montata l’ho lasciata da parte e l’ho colorata. il mio piccolo ci ha messo la mano e poi ha trasferito l’impronta della sua manina (e la panna colorata) sulla torta.

  4. nadia Scrive:

    bellissimo questo spazio. io mi sto attrezzando per i lavoretti di natale…. l’anno scorso ho fatto con mio figlio un presepe con i portasorprese degli uvetti kinder ed è stato bellissimo realizzarlo insieme. per halloween abbiamo fatto insieme il vestito da pirata e dei mostruosi portacandele in cartoncino. adesso ho tanti progetti in testa e spero di realizzarli presto tra cui un riccio fatto con le bottiglie di plastica, un trenino coi tappi di sughero, il calendario dell’avvento… ah, abbiamo anche realizzato insieme il gioco del twister casalingo e anhe quello è stato un successo ! buon divertimento e postate tante idee

  5. ciocco73 Scrive:

    @nadia: ma il riccio con le bottiglie di plastica come lo fai? sei incredibile!!! dovresti anche dare le istruzioni…

  6. SILVIAFEDE Scrive:

    @nadia: hai veramente tantissima fantasia, complimenti! Se ti va puoi dirci come pensi di realizzare il calendario per l’Avvento? L’idea piaceva anche a me, ma non so come farlo, avrei pensato di inserire in ogni casellina dei giorni, un cioccolatino, per rendere piacevole l’apertura della casellina, ma praticamente sono un po’ in difficolta’…

  7. rossella Scrive:

    noi iniziamo domani con le corone dell´avvento… le prepariamo anche per le nonne. Poi pensavo per Natale da regalare alle nonne di fare dei porta foto con il cartoncino, carta crespa e stelline o quello che gira in casa il riciclo va sempre bene… Prepariamo anche degli addobbi per l´albero con la lana cotta e utilizziamo le formine dei biscotti di Natale. In dicembre invece si parte con i biscotti di Natale.

  8. Rossella31 Scrive:

    Ciao ragazze, ben ritrovate. Secondo giro di chemio è andato bene, solo che il virus che ah colpito maria, ha rintracciato anche me. Mi sono sentita male in ospedale e non mi hanno fatto uscire fino a oggi. Ora sono a casa, ho fatto una doccia e volevo salutarvi. Mi piace l’angolo delle idee, anche se io sono la negazione fatta persona per queste cose. Ma ho un asso in famiglia. Mia sorella è la regina del fai da te. Partiamo dagli addobbi natalizi, palline in polisterolo decorate e mano, angeli in cera e via dicendo e arriviamo ai regali confezionati rigorosamente a mano.
    Grazie per avermi cercato a tutte. Sono qui, un pò debilitata, ma finalmente a casa.
    Non è in questo post, ma volevo virtualmente abbracciare Lara e dirle che le sono vicina.
    @Lara sei una persona meravigliosa e sono certa che riuscirai a superare questo momento della tua bambina. Un bacio

  9. stefania84 Scrive:

    avete mai usato i rotoli di carta igenica finiti oppure dello scottex e il cotone idrofilo (con anneessa colla e colori) per creare un portapenne a forma di babbo natale?
    Oppure se cercate su internet la ricetta della pasta di sale potete fare dei babbi natale/pupazzi di neve/etc…per natale. La pasta si colora con la tempera, la modellate e poi, cotti in forno, diventano duri e carinissimi da regalare (per la comunione di una mia amica ho aiutato a fare delle bamboline cosi…una volta cotte aggiungevamo capelli e vestiti con colla e stoffa vera…sciccosissime!)
    Per i giorni di pioggia ho sempre fatto divertire i bimbi colorando ad esempio il sale grosso con dei gessetti colorati (basta stendere il sale e passarci sopra col gessetto che si colora) e poi riempire le bottigliette (svuotate, lavate ed asciugate accuratamente) del famoso “aperitivo analcolico biondo” con strati tutti colorati, e richiuderle con il loro tappo. Un pezzetto di stoffa attaccato con la colla e nemmeno il tappo sarà più lo stesso!.
    Oppure con un cartellone creare una specie del gioco dell’oca, dove in qualche casella si possono mettere delle penitenze carine (che anche voi grandi però dovete fare senza tirarvi indietro..).
    Con il cartone creare delle sagome di leoni, pirati, quello che i vostri bimbi adorano e colorarle, aggiungere una fascia dietro e indossarla come maschera e calarsi nella parte…il rotolo finito dello scottex è diventato spesso e volentieri un canocchiale…se poi disegnate su un pezzo tondo di carta del diametro del rotolo una bella isola con una palma e la attaccata in fondo sarà spassosissimo sentire il vostro bimbo uralre “Terra in vistaaaaaaaa!!”
    Va bhè…mi fermo qui..unico consiglio: date sfogo alla fantasia!Tutti ce l’hanno è solo questione di rilassarsi, svuotare la mente e credere di avere 3 anni. Vi verrà tutto in automatico…e il vostro bimbo vi guarderà come a dire “ma non ero io il piccolo di casa?!?!” :O

  10. Redazione (Maria) Scrive:

    @Rossella31: finalmente! Eccoti… Ci stavi facendo preoccupare. Ci stavamo già organizzando per venirti a cercare…
    Mi dispiace cavolo! Il virus intestinale è una brutta bestia…
    Comunque è acqua passata… ormai sei a casa! Goditi Antonio e tutta la famiglia in questo weekend!
    Un abbraccio

  11. ciocco73 Scrive:

    @Rossella31: riposati questo week-end e vedrai che ti riprenderai velocissimamente….

    @stefania84: bravissima!!! hai ragione dovremmo tornare tutti bimbi…complimenti x le idee… te le ruberò, anche se non sono brava a fare i lavoretti.

  12. diana Scrive:

    ciao ragazze ma che bella idea, io sono una patita del natale ed ogni anno mi dedico con estrema cura agli addobbi anche se non ho molto tempo… io e cri utilizziamo prettamente carta e colori a parte i dolcetti fatti di pan di zenzero che appendiamo all’albero…
    @rossella: potresti spiegarmi come fare per le corone dell’avvento grazie tante..

  13. rossella Scrive:

    diana: materiale: corona in paglia o polistirolo, rami di pino, filo di ferro. Fai girari il pino intorno alla corona e lo fissi con il filo di ferro. Trovi le corone e il pino in serra o da un fioraio. 4 candele colorate a tua scelta, nastri in tinta con le candele e poi puoi applicare dei bastoncini di cannella, fette di arancia che puoi preparare a casa tagliandone uno e mettendo le fette a seccare sopra al radiatore e poi puoi trovare altre cose in un fai da te quello che piú ti piace. Per fissare le candele ho dei porta candela appositi che trovi al fai da te, sono dei piattini con un chiodo sotto da incastrare nella corona e uno sopra che fissa la candela ma se non li trovi puoi usare un chido da piantare nella corona e infili poi la candela.
    Ieri ne ho fatta una con le candele tonde arancioni, fiocchi a quadretti bianchi e arancio, bastoncini di cannella e fette di arancia applicate con la colla a caldo e ho messo due campanellini dorati con il nastro.
    Spero di esserti stata d´aiuto e se hai dubbi chiedimi.
    Rossella31: tieni duro sei proprio forte. Un abbraccio

  14. jj Scrive:

    @rossella31: che bello sentirti un abbraccio grande grande.

    ho già prerarato tutto per il calendario d’avvento. La mia mamma ha fatto un grande rettangolo in feltro verde poi ha attaccato 24 tasche rosse e ricamato i numeri in oro. Un bastone in alto con il cordoncino in oro che praticamente forma un triangolo per porterlo appendere. Ha anche applicato due piccole renne e un babbo natale. Poi compro 24 pensierini che spaziano per la senior da uno smalto, un cioccolatino, una penna ecc. tutti comunque piccoli pensieri. Per la junior ho messo solo cioccolatini perchè è più contenta ma il prossimo anno anche lei con i piccoli pensierini. Purtroppo ne ho solo uno fatto così e lo dò alla senior che è via così ogni giorno apre un piccolo pensiero. Anche se grande hi hi come le piace….

  15. SILVIAFEDE Scrive:

    @jj: Grazie mille per le tue indicazioni…in effetti anche io ho mia mamma che fa la sarta epotrebbe darmi una mano, io non so nemmeno tenere l’ago in mano. Mi piace l’idea e te la copiero’ sicuramente!
    @Rossella31: che bello leggere i tuoi commenti stamattina, mi hai fatto iniziare la settimana con il sorriso. Sono contenta che anche il virus terribile se ne sia andato e spero che abbia trascorso un bel week end con il tuo Antonio. Un abbraccione

  16. diana Scrive:

    @rossella: grazie tante, ho letto solo adesso il commento ma ci proverò e sono sicura che cri cri si diverterà…sei stata chiarissima e presto ti farò sapere….
    ciao e grazie ancora.

  17. ge1977 Scrive:

    ciao a tutte.
    a me piacerebbe provare a fare qls con la pasta di sale, qualcuna di voi ha una ricetta già collaudata??? poi quanto bisogna cuocere in forno e a ke temperatura???
    grazie

  18. sonia75 Scrive:

    @rossella31: SONO CONTENTISSIMA CHE TUTTO PROCEDA BENE! CIAO!

  19. rosa77 Scrive:

    Io sono sempre a corto di idee, sopratutto per far divertire Asia, mio marito ha molta più fantasia di me. Però sono riuscita a stupirmi….è bastato comprare un pò di scotch per Asia che aveva finito già da un pò, prendere un tubetto di colla (che il caso ha voluto fosse rosa) e poi delle forbici (ma quelle Asia ne ha già due in cameretta) per creare IL LABORATORIO DI ASIA. Ho scritto a lettere grandi su di un foglio, IL LABORATORIO DI ASIA, poi lei lo ha colorato e ritagliato e l’abbiamo attaccato alla porta della sua camera, ne è entusiasta e poi chiude la porta, perchè, bisogna sempre bussare. Si mette li con bicchieri di carta, fogli e altro e ritaglia, incolla e attacca. Spero possa essere utile a qualcuno. :-)

  20. sonia Scrive:

    Rossellina, sei bravissima e grazie per trovare il tempo anche per noi…
    Sonia

  21. Rossella31 Scrive:

    Grzie a tutte ragazze. Davvero il vostro affetto è un toccasana. Sono ancora un pò spossata, ma sto relativamente bene.

  22. nadia Scrive:

    Ciao, il riccio con le bottiglie non l’ho ancora fatto ma l’ho visto al nido di mio figlio ed è fantastico. si prende una bottiglia grande dell’acqua e si devono fare dei buchi su tutta la lunghezza. praticamente la parte col tappo della bottiglia sarà il musetto su cui poi dipendere gli occhi (o farli attaccando due tappi di bottiglia), poi dal punto in cui la bottiglia di allarga si fanno file di 3/4 buchi dentro cui verranno applicate bottigliette di acqua piccole. A queste ultime dovrà essere tagliato il fondo e poi tagliate a strisce per il senso della lunghezza della bottiglia stessa, scaldando un po’ la bottiglia le striscette diventano ondulate e danno l’idea degli aculei del riccio ! spero di essermi spiegata….

    il calendario dell’avvento non lo so…. ne ho visto uno carino con una bella sagoma di babbo natale in grande con una canna da pesca in mano… la metterei sulla scrivania dei bimbi con accanto pacchettini vari numerati… pensavo di metterci dentro qualche caramella, magari in alcuni qualche giochino da poco tipo gommine colorate, macchinine, qualche sopresa kinder oppure bustine di sali da bagno colorati qualcosa del genere…

    voi come lo farete ?

    poi su un giornale ho visto bellissimi addobbi con le palline di cartapesta che pensavo di far fare ai bambini per appenderli in cameretta… ci son tante cose ma il tempo è poco ! ho letto del sale colorato ! bellissimo, io di solito pero’ uso lo zucchero e lo coloriamo con i pennarelli a punta grossa (dopo vengono puliti con un fazzoletto e funzionanano ancora !)

    vai allo scambio di idee !!!

  23. rossella Scrive:

    qualcuno sa quanto tempo deve cuocere la pasta di sale e a quanti gradi? Ho letto 50 60 gradi ma non é possibile… non cuoce mai cosí. Ieri l´abbiamo fatta ma dopo due ore di forno a 150 gradi non era ancora cotta. Boh non ci riesco a fare sta cosa…

  24. ciocco73 Scrive:

    @Rossella: non l’ho mai fatta, ma al nido di Luca quando hanno fatto i lavoretti il natale scorso, avevo visto che l’avevano lasciata a indurire fuori dal forno (nel qual caso su un tavolo nella loro cucina). forse ci metterà più tempo. poi fammi sapere xchè avevo intenzione di farla anch’io per appendere le formine all’albero di natale (ne ho preso uno stamattina di 90 cm, così se anche luca se lo tira dietro non si fa male)
    ho fatto piccola ricerca su internet ecco il link
    http://www.abchobby.it/hobby/pasta_sale/pasta_al_sale.htm
    qui parla di 6 ore a 130°, non so se funziona

  25. rossella Scrive:

    @ciocco73: domenica la rifaccio poi ti dico. Quelle che ho fatto domenica dopo due ore di forno erano ancora mollicce e le ho messe sul termosifone ad asciugare e ieri sera erano piuttosto durette. Speriamo bene!!! Ti faccio sapere. Grazie

  26. ciocco73 Scrive:

    martedì ho visto, mentre aspettavo di andare da luca al nido x la gita, ART ATTACK e mi ha dato una bella idea x utilizzare le conchiglie (ma anche altri oggetti): una cornice
    materiali:
    cartone (quello degli scatoloni), colla vinilica (mescolata con pochissima acqua), tempera bianca e oro, pennello, conchiglie e carta igienica (si, proprio così)
    1) con la foto fare una cornice di 1 cm più piccola della foto e di altezza circa quella di 2 righelli
    2) mettere le conchiglie in ordine sparso e coprire con un po’ di carta igienica tutta la cornice
    3) con la colla vinilica, spennellare su conghiglie e carta igienica e fare 2/3 strati di carta igienica
    4) lasciare a riposo per una notte (le conchiglie si attaccherranno e la carta igienica e la colla diventeranno dure formando uno strato)
    5) colorare il tutto con la tempera bianca e lasciare asciugare
    6) mettere un po’ di tempera oro in un piattino e con un po’ di carta igienica (o scottex) appallottolata intingerla nella tempera e passarla sulla cornice (il colore risulta sfumato) e lasciare asciugare
    7) incollare la foto

    io non ho provato, ma alla tv sembrava bella

  27. bibbina Scrive:

    mi consigliate perfavore degli oggetti carini per la mia camera?è tutta celeste e fa pensare al mare…

  28. vale Scrive:

    ragazze, ho fatto la glassa per i biscotti ieri, ma non mi e’ venuta bianca, piuttosto trasparente…perche’? troppa acqua?
    quella al cioccolato invece era ok.

  29. bibbina Scrive:

    rispondetemi presto perfavore!!!!!!!!!!!!!!!

  30. ciocco73 Scrive:

    @vale: ma come l’hai fatta la glassa normale e quella al cioccolato?
    io la glassa normale (che poi eventualmente coloro con i coloranti alimentari): un albume, 100 gr di zucchero a velo e poi vado di frusta elettrica, quando è bella densa la coloro. ci mette un po’ poi ad asciugare e diventare un po’ duretta (l’ho fatta venerdì sera x fare delle faccine sui biscotti x la festa di luca).
    invece quella al cioccolato? fai fondere il cioccolato?

  31. ciocco73 Scrive:

    @rossella: ma poi com’è andata con la pasta di sale? tutto bene?

  32. vale Scrive:

    @ciocco73: quella bianca, acqua e zucchero a velo, ma temo mi sia scappata troppa acqua,e ed e’ diventata trasparente!
    quella al cioccolanto ho aggiunto i lfondente sciolto, poi si indurisce e va bene!
    provero’ la tua ricetta per la glassa bianca, grazie.
    la metti dopo che i biscotti escono dal forno, no?

    bibbina: non so, ci sono dei soprammobili a forma di fare con la candela dentro, dlele belle conchiglie, dei quadretti carini a tema marino…in ogni posto di mare c’e’ un negozietto simile che vende tutte queste cosine, magari la prossima volta che capiti al mare, trovi qualcosa!

  33. ciocco73 Scrive:

    @vale: si la glassa sempre dopo. io qualche volta ho ricoperto di cioccolato i biscotti, ma scioglievo solo il cioccolato e non l’aggiungevo alla glassa.

  34. SilviaFede Scrive:

    @bibbina: ma quanti anni ha chi occupa la cameretta? Sai penso che gli oggetti e l’arredamento vadano in base all’eta’ quindi per darti un consiglio dovresti dirci a chi e’ destinata la cameretta. Comunque complimenti per la scelta dell’azzurro che ricorda il mare, deve essere molto bella…

  35. vale Scrive:

    @bibbina: volevo dire soprammobil ia forma di faro!

  36. ciocco73 Scrive:

    ieri sera ho iniziato a preparare un lavoretto da far terminare al mio cucciolo x regalarlo alle nonne (e uno tenerlo noi), ho mandato mio marito a stampare 3 foto e ho iniziato a preparare le cornici…maria se viene bene ti mando la foto della cornice…per ora sembra venga bene, ma domani devo assolutamente andare a prendere le tempere in un ipermercato, perchè nei super qui vicini non ci sono…sabato e domenica metto il cucciolo al lavoro…speriamo in bene!!!

  37. SilviaFede Scrive:

    @ciocco73: come la fai la cornice? Come quella che ci hai descritto un po’ di tempo fa da ART ATTACK o diversa? Buon lavoro con il tuo cucciolo
    @vale: l’idea della polvere di porcellana e’ davvero azzeccata ci ho messo un po’ a trovarla ma poi e’ molto piu’ semplice della pasta di sale, abbiamo fatto un portacandela per la nonna tutto rosso e oro e’ venuto veramente carino nemmeno sembrava fatto da un bambino di 3 anni! Il fine settimana anche noi vai con i lavoretti per nonni e zio…

  38. stefania84 Scrive:

    ciocco, usa i maccheroni di tutti i tipi e tutte le forme (spaghetti,farfalle,stelline,riso,penne,etc etc…), li attacchi con la colla vinilica e poi li colori con le temepre!!! i bambini si divertono sempre un sacco!!! per natale ad un bimbo l’ho fatto fare per la sua nonna e poi (eravamo insieme ma l’ho fatto io per ovvi motivi) l’abbiamo spruzzato con la bomboletta d’oro, che aveva usato la sua mamma per Natale.
    Un altro giochino divertente, che io uso come segnaposto il giorno di Natale sono le pigne. Un po’ aperte, toglo i pinoli (li mangio :D), la coloro tutta di verde chiaro e verde scuro nei buchi aperti, per dare tipo il senso delle ombre, poi nei buchi (in qua e in là) metti delle palline come fossero le palline dell’albero. Io ho usato la cordicina con le perline che mettevo nell’albero. Sembra davvero un piccolo alberino addobbato. Ci vuol più tempo a far asciugare la tempera che il resto quindi è proprio facile e veloce!! :D

  39. ciocco73 Scrive:

    @Silviafede: si come quella che avevo descritto da ART ATTACK. per ora sono arrivata ad attaccare le conchiglie con la carta igienica (se sapessero che uso carta igienica e cartone di scatoloni, chissà come storcerebbero il naso, soprattutto x la prima) e non sembra male. devo solo trovare la tempera bianca (x uniformare tutto) e quella gialla (per colorare dando l’impressione della sabbia). per ora ho attaccato io le conchiglie e colorerò io con la tempera bianca, poi aiuterò il mio piccolo con la tempera gialla…
    per farlo colorare mi sono già attrezzata da settembre con bella tovaglia di plastica grande da mettere sul pavimento e carta da giornali e un grembiulino di plastica x non sporcarsi tutto… con lui ho provato a colorare con i colori a dita e non ti dico come ci si sporca…
    però lui si diverte e quindi pazienza…si pulirà dopo…

  40. ciocco73 Scrive:

    @stefania84: belle le tue idee, soprattutto quella delle pigne, quest’estate in previsione dei tempi brutti ho fatto raccogliere a luca tante conchiglie e pigne. purtroppo il tempo è pochissimo, magari colorerò le pigne per il prossimo natale…finora le domeniche non sono state così brutte ed ho preferito lasciarlo uscire un po’ all’aria aperta…ma sicuramente a gennaio non sarà sempre così, ho intenzione di portarmi avanti x il prossimo natale…quest’anno sono stata un po’ lavativa, ma sinceramente a metà anno luca non era ancora in grado di fare certe cose…

Lascia un Commento

Current ye@r *