Il menu delle mense scolastiche vi piace?

Ho letto i vostri commenti sul cibo a scuola.
E ne approfitterei per aprire un vero e proprio dibattito sull’argomento.
Proprio ieri mi hanno dato il menù autunnale del nido e della scuola materna.
Sono quasi identici: 3 giorni a settimana si mangia carne per secondo. Un giorno a settimana formaggio (mozzarella o crescenza) e un giorno (il venerdì) pesce. Il primo varia. Ma c’è tanta pasta in bianco con olio e parmigiano. Una volta al mese c’è la pizza.

Ma si parla tanto dei benefici del pesce, del fatto che bisognerebbe mangiarlo almeno tre volte a settimana, eccetera eccetera e poi a scuola lo propongono solo una volta a settimana, e spesso sottoforma di bastoncini fritti…

Io non so!

Ma mi sono organizzata in questo modo: ho appeso i due menù sul frigo. E così la sera ai miei bimbi per cena propongo ciò che non hanno mangiato a pranzo.
Quindi spesso pesce, brodino vegetale, polpette in sugo.

Ieri, per la prima volta dopo tanto tempo, ho riproposto il passato di piselli.
Per insaporire il tutto ho aggiunto un po’ di pancetta.

Volete sapere come è andata?

Se aveste visto la mia maglietta… la risposta ve la sareste dati da sola.

Luca il primo boccone me l’ha riproposto in versione amplificata con “sputo soffiato”. In pratica mi ha restituito tutto con una pernacchia. La mia maglietta da bianca è diventata verde. E le stelline… sembravano parte integrante dell’arredamento…

Con il piccolo… missione fallita. Sigh!

Marco invece mi ha sorpresa.

Mi ha detto: “Mamma questa pasta fa proprio schifo, ma lo mangio lo stesso perchè c’è la pancetta e perchè poi posso mangiare il prosciutto crudo”. (Dovete sapere che se non finisce tutto il primo… non gli tocca il secondo! Se non finisce il piatto vuol dire che non ha più fame, non vi pare?…)

Ha mangiato tutto fino alla fine. Ovviamente non sapeva che erano piselli, altrimenti per partito preso, non li avrebbe neppure assaggiati!

Si è beccato però un mega-rimprovero dal papà.

Perchè? Semplice! Suo padre su una cosa non transige: il cibo non fa mai “schifo”, al massimo si può dire “non mi piace!”

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

27 risposte a “Il menu delle mense scolastiche vi piace?

  1. Buongiorno Giulia è “vittima” di Milano Ristorazione (cibi, scotti o crudi e generalmente freddi)
    per la carne la mucca è una specie protetta solo pollame e maiale il pesce è solo merluzzo o tonno le verdure sono varie (anche se onestamente il peperone brasato nn mi pare molto indicato ad un bimbo di 3 anni) solo che quando sono di stagione vengono proposte sempre quelle in tutte le salse.
    Anche io menù appeso al frigo e la sera generalmente si va di pesce e carne rossa.

  2. il mio va allo statale la merenda la porta da casa per fortuna ma fanno merensa alle 9.15 quindi a casa niente colazione lo faccio arrivare a scuola affamato…oggi pasta verde (con tutte le verdure) e qualcos’altr, la sera alle 19.00 si cena ovviamente sembra un morto di fame si attacca a tutto…
    ieri dopo diversi pomeriggi da incubo l’ho portato al parco alle 18.30 a casa bagno in vasca idromassaggio (per farlo rilassare) cena e giochi il tutto con molta tranquillità , qualche lagna ma niente di più e alle 21.30 ninna…ovviamente stamattina non voleva andare a scuola ed è partita la lagna!!!

  3. @Marika: fatto…per questo te l’ho scritto sono terribili, per fortuna le sue maestre sono comprensive, in realta’ cercano di organizzarsi dandogli anche della frutta e qualche volta il gelato, ma proprio perche’ non sempre ce l’hanno disponibile (questi orrendi biscottini si e pensare che prima di assaggiarli dicevo Fede ma perche’ non li mangi?) ed i bimbi sono affamati ci hanno chiesto di portare una merendina ognuno ovviamente mangia la sua, non sarebbe giusto ma mica possono soffrire la fame!

  4. ESATTO!!! forse lo sanno perchè li hanno assaggiati…mamma mia,che roba!!
    da noi non vogliono che portiamo nulla a scuola, così io all’uscita gli preparo sempre qualcosa,una fetta di ciambellone o un panino piccino col prosciutto o uno yogurt!
    provali se hai coraggio! 🙂

  5. @Marika: per caso sono in una miniporzione da due biscotti con la marmellata in mezzo? Quelli che danno a Fede sono cosi’ e puntualmente li riporta a casa, per questo le maestre ci hanno detto se gli portiamo un’altra merenda che a loro piace, mi sa che lo sanno che quelli non li mangia nessuno….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *