Regali, ma li conosciamo davvero i gusti dei nostri figli?

Vi è mai capitato di ricevere un regalo per i vostri figli che di primo acchito vi è sembrato quantomeno inadeguato o comunque avete pensato: “Questa cosa non gli piacerà mai”, oppure: “E che se ne fa?”. E poi invece siete stati smentiti alla grande?
Bene, a me è successo con un lettore Mp3.
Quando lo hanno regalato a Marco, lui lo ha visto, lo ha preso in mano, ma ovviamente non sapendo che cosa fosse è a che cosa servisse non lo ha degnato neppure di uno sguardo.
Io invece ho pensato: “Un Mp3 a 3 anni? Mhha! forse è prematuro”.
Poi invece mio marito ha caricato sul lettore tutte le canzoni dei bimbi.  Tante, tantissime canzoncine, dallo Zecchino d’oro degli anni ’60 ai giorni nostri. Ma anche brani di musica classica, pop e altro. Vi dico: un successone!

Marco è letteralmente impazzito per questo simpatico aggeggio. Si sente “indipendente”, sceglie lui cosa ascoltare e balla.
Ovviamente ascolta la musica senza cuffie e l’apparecchio è mantenuto a debita distanza.
Ma si diverte ugualmente un sacco…E anche il più piccolo, Luca, batte le mani…non proprio a ritmo di musica, ma ci prova!

Sono sincera: se avessi visto questo lettore in un negozio non lo avrei mai comprato, sottostimandone le capacità. E invece ai bambini è piaciuto moltissimo!

Ok, mi sono sbagliata. Ho dato un giudizio affrettato. Ma sono stata felicemente smentita. Quindi grazie a chi me lo ha regalato.
Però, a volte mi sembra proprio di non conoscere abbastanza i gusti dei miei bambini. Sigh!

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “Regali, ma li conosciamo davvero i gusti dei nostri figli?

  1. Sicuramente non avrei mai comprato un mp3 a mia figlia di 16 mesi, ma un lettore dvd portatile si!!!
    Lo uso la notte per farle fare la nanna, le metto delle canzoni rilassanti e si addormenta senza nessun problema.
    Poi durante il giorno mi chiede di metterle la musica e vai a ballare e cantare con lo Zecchino d’oro…
    Penso che abbiano fatto miglioni di ricerche in merito, ma la musica aiuta molto gia da quando sono nella pancia, li sviluppa in maniera diversa, li aiuta a imparare a parlare prima, li rilassa, ha un potere positivo nel bambino…
    E poi vuoi mettere una cantata e una ballata insieme alla tua bambina, con un cartone alla tv???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *