Neo-mamme: 18 mesi per “tornare” donne

Ho sempre guardato con un certo senso di “invidia” quelle neo-mamme  Vip che a due settimane appena dal parto tornano in tv e anziché la faccia stanca, i capelli arruffati e la vestaglia, sfoggiano un fisico mozzafiato e sono belle, in forma, senza occhiaie, curate e ben vestite, come se al posto di un figlio avessero fatto… una vacanza alle Maldive.
Io dopo due settimane dal parto ero ancora “pienotta” quasi come prima del parto, perennemente in pigiama, con la tetta sempre a disposizione del piccolo, le borse sotto gli occhi talmente grandi da poterci mettere la spesa di una intera settimana, perennemente assonnata… e non parliamo dei capelli. La doccia? Praticamente una conquista! E la ceretta? Cos’è la ceretta… tutta “nature”, come madre mi ha fatta!

E tutto questo non per due settimane ma per un periodo molto, molto più lungo.

Ma leggendo questa notizia mi sono rincuorata. Non sono io il caso raro, ma loro. Udite udite: a una neo-mamma servono 18 mesi prima di tornare a ‘sentirsi donna’.

Proprio cosi. Per uscire dal tunnel di sonni interrotti, pannolini, biberon e rientrare in contatto con la propria femminilità occorre almeno un anno e mezzo.

E’ quanto è emerso da un sondaggio condotto in Gran Bretagna. Insomma ben 547 lunghissimi giorni e notti e dopo arriva il momento della liberazione: quando i gesti della maternità diventano routine e la vita torna ad essere quella di prima del parto.

Più di due terzi delle 3.000 donne interpellate nel sondaggio hanno detto di sentirsi “grasse”, “poco attraenti” e “cascanti” nei mesi dopo il parto. (Come le capisco!)

Sei su dieci hanno osservato un crollo nella fiducia in se stesse quando si sono accorte che non riuscivano più a entrare nei vecchi abiti.
E addirittura un quarto delle nuove mamme hanno confessato di sentirsi o di essersi sentite in concorrenza con altre madri, comprese le celebrità, protagoniste di prodigiose riprese dopo il parto (almeno a giudicare dalle foto che appaiono sulle pagine dei rotocacalchi).
   
Per un terzo delle neo-mamme l’allattamento è un problema: impedisce di indossare vestiti normali. Ma più in generale quattro donne su dieci hanno detto di essersi sentite brutte qualsiasi cosa si mettessero addosso.
Altre hanno ammesso di aver fatto fatica ad adattarsi alla perdita del tempo dedicato a se stesse. Per non parlare degli sbalzi ormonali legati all’ingresso di una nuova creatura nella famiglia.
 
E per tornare sexy e chic? Beh per quello ci vuole un filo di tempo in più!

Comunque…in bocca al lupo a tutte quelle che (come me… ) stanno faticando un po’ a tornare nei vecchi jeans!

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

14 risposte a “Neo-mamme: 18 mesi per “tornare” donne

  1. in breve….ho partorito 6 mesi fa, ho perso 15 dei 22 chili presi ma sono una schiappa….mi stanco a fare la qualsiasi, non direi svogliata, ma visto che mi stanco facilmente non è che mi venga in mente di fare chissà cosa. Mi sento piuttosto brutta, molle anche se ho ripreso a fare sport ma non ai ritmi di prima. Il problema che mi assilla è che sono stata altre volte il peso che sono adesso, tipo di ritorno dalle ferie o dopo le feste di Natale, ma certi vestiti mi andavano, ora invece è come se chili a parte io mi fossi letteralmente “allargata”. Chissà se ritornerò mai com’ero……

  2. Evviva le mamme con i loro chili di troppo!!!!!!!!!!! Ho 35 anni e due bimbi di 4 anni e 1 anno. Ora sono tornata in perfetta forma (1,80 di altezza e 60kg di peso), ma il trucco c’è: abito in montagna, o vado in salita o in discesa….. e la salita con passeggino+bimbo e altra bimba attaccata alla mano o sporte della spesa appese ovunque….. bè, ti fanno tornare in forma in fretta. Comunque con entrambe le gravidanze ho preso 20 meravigliosi kg mangiando tutto quello di cui avevo voglia… se non ci togliamo le voglie con la scusa del pancione….no???

  3. Ciao a tutte……..questo articolo dice la sacro santa verità.
    Sono mamma di un bimbo di 28 mesi che ho allattato fino a quasi 16 fierissima di averlo fatto!!!
    In gravidanza ho preso pochissimi chili ma in allattamento li ho raddoppiati mi figlio si attaccava ogni ora e mezza con ultima poppata alle 22 x fortuna mi lasciava dormire!!!!
    Ho perso otto chili dopo il suo secondo anno con l’aiuto di una nutrizionista e sono fiera di essere ritornata nei miei jeans.
    Vorrei dare un consiglio alle neo-mamme non preoccupatevi della linea donatevi ai vostri figli……..e poi con calma si ritorna alla normalità.
    Un bacio

  4. non è questione di tate, palestra, personal trainer o cuochi personali! E’ solo buona genetica e quindi fortuna!
    Mi odieranno in tante, ma dopo due figlie sono pure + magra di prima, e durante le mie gravidanza non ho messo su nemmeno un kg al mese, senza avere nausea e vomito. Insomma sono stata fortunata e lo ammetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *